Tre giorni a Praga: una vacanza indimenticabile

Praga è una delle città più belle e impressionanti d'Europa. In esso troverai monumenti ed edifici di grande importanza dal punto di vista storico e architettonico e attività culturali tra le più interessanti. Senza dubbio, è una destinazione che non delude. Lo scopriremo in una vacanza di tre giorni a Praga.

L'ideale è trascorrere almeno quel tempo alla scoperta di questa meravigliosa città. Quindi puoi visitare le destinazioni più popolari e godertele tranquillamente. Te proponiamo un itinerario alla scoperta dei luoghi essenziali di Praga.

Tre giorni a Praga: la città vecchia e il castello

Dedicheremo il primo dei nostri tre giorni a Praga a visitare i suoi grandi gioielli, i luoghi più noti e turistici della città. Una giornata intensa per la quale è conveniente alzarsi presto, ma, senza dubbio, ne varrà la pena.

Piazza della Città Vecchia

Piazza della Città Vecchia

L'area della Città Vecchia era un tempo il germe di quella che oggi è la capitale ceca. Fu nell'undicesimo secolo quando iniziarono a essere costruiti edifici dal castello sulla riva del fiume Moldava. Alla fine del secolo c'erano già mercati nella piazza attuale.

Qui troverai le case e gli edifici più antichi e aspetto più medievale della città. Ti divertirai moltissimo ad esplorare gli interessanti vicoli che circondano l'accogliente piazza e ad ammirare la sagoma della chiesa di Nostra Signora di Tyn. Senza dubbio, è il posto perfetto per perdersi e sentire che sei tornato indietro nel tempo.

Orologio astronomico

Orologio astronomico

L'orologio medievale più famoso del mondo si trova sulla parete sud del Municipio, nella stessa piazza. È il lavoro del maestro orologiaio Hanus. La leggenda narra che, così da non progettare alcun lavoro che potesse eguagliare o superare la bellezza di questo orologio, i consiglieri comunali lo hanno lasciato cieco.

Se hai tempo, ti consigliamo di salire sulla Torre dell'Orologio, in quanto ci sono viste mozzafiato sulla piazza della Città Vecchia.

Ponte Carlo

Ponte Carlo

Questo vecchio ponte è diventato il luogo più emblematico della città. È sorvegliato da 30 statue e attraversa il fiume Moldava per collegare la Città Vecchia e la Città Piccola.

Tra tutte le statue spicca quella di San Juan de Nepomuceno, che fu gettato nel fiume per ordine del re. Si dice che se metti la mano sinistra nella stessa posizione della scultura e esprimi un desiderio davanti ad essa, sarà esaudita.

Castello di Praga

Castello di Praga

Il castello di Praga costituisce a enorme complesso architettonico che comprende numerosi monumenti. È il più vecchio al mondo di questo tipo. Serve come residenza ufficiale del presidente, oltre ad essere una popolare destinazione turistica con innumerevoli attrazioni.

Al suo interno è possibile ammirare la cattedrale di San Vito, Stile gotico e il tempio più importante della città. È stato teatro di numerose incoronazioni di re e regine cechi e uno dei luoghi più importanti di Praga storicamente.

all'interno, da non perdere la cappella di San Venceslao, il Portale d'oro, le vetrate disegnate da Alfons Mucha e, naturalmente, il punto di vista della torre sud. E da questo puoi ammirare il paesaggio di Praga in tutto il suo splendore.

2 ° giorno: il quartiere ebraico e la chiesa di San Nicola

Il secondo dei tre giorni a Praga sarà molto più rilassato, ma non per questo meno interessante. Continuiamo a visitare luoghi pieni di storia.

Josefov, il quartiere ebraico

Cimitero ebraico

Questo quartiere è emerso come risultato dell'unione delle comunità ebraiche che vivevano in città nel medioevo Josefov fu integrato a Praga nel 1850 e i luoghi più interessanti sono: le sei sinagoghe ebraiche, il vecchio cimitero ebraico, il municipio e il monastero di Sant'Agnese.

Chiesa di San Nicola

Nella piccola città, a 10 minuti in auto o 20 minuti da Josefov, si trova la chiesa di San Nicola. È l'edificio barocco più spettacolare della città. È decorato con affreschi incalcolabili, sculture classiche e, in breve, arte in tutte le sue forme.

3 ° giorno: Teatro Nazionale e Casa danzante

Teatro Nazionale

Teatro Nazionale di Praga

Anche se non hai intenzione di vedere alcun lavoro, Vale la pena visitare il luogo per ammirare l'architettura dell'imponente edificio di questa istituzione culturale ceca. Resta sintonizzato e indaga bene perché alcuni biglietti per l'opera costano circa 50 coro0nas (meno di due euro!), Quindi non ci sono scuse per non andare.

Casa danzante, la casa danzante

A 10 minuti a piedi dal Teatro Nazionale è una delle strutture più singolari e un po 'surreali della città. Sebbene l'edificio decostruttivista sia chiuso al pubblico, devi andare a fare foto e vederlo con i tuoi occhi.

Come avrai apprezzato, la capitale della Repubblica Ceca ha molto da offrire. Quindi, se lo visiti, non dimenticare di includere questi luoghi nel tuo itinerario di tre giorni a Praga. E, se puoi, espandi ulteriormente l'elenco con altri luoghi che vale la pena visitare, come il padiglione Hanvski, la Torre di Petrin o il Giardino Vrtbovska.

Video: Appartamenti per vacanze NOVASOL a Praga (Dicembre 2019).

Loading...