6 cose essenziali da vedere a Budapest

Nella capitale ungherese possiamo trascorrere dei giorni davvero belli tra terme, ponti ed edifici maestosi. C'è molto da vedere a Budapest e molto da godere. Ti diamo alcuni colpi di ciò che troverai in città. Pronto per il viaggio?

Il migliore che c'è cosa vedere a Budapest

A seconda del numero di giorni in cui puoi soggiornare nella splendida capitale ungherese, avrai la possibilità di esplorare le sue attrazioni più o meno accuratamente. Una visita a questa città non è completa se non si conoscono questi luoghi:

1. Széchenyi Spa

Bagni Széchenyi - Zairon / commons.wikimedia.org

Non per niente Budapest è considerata la capitale delle terme... Ce ne sono molti tra cui scegliere! Ma, naturalmente, il più importante è quello di Széchenyi, con 3 piscine all'aperto e 15 coperte, bagni turchi, saune, sale massaggi e feste estive.

Questa spettacolare spa è stata costruita nel 1909, ha aperto le sue porte nel 1913 e l'acqua termale proviene da due fonti, una delle quali fondata nel 1938.

2. Bastione dei pescatori

Bastione dei Pescatori - Noppasin

È una terrazza in stile neo-romanico e neogotico situata sulle rive del Danubio (sul lato di Buda), vicino alla chiesa di Mattia e alla collina che porta al Castello Reale. Fu progettato e costruito tra il 1895 e il 1902 e ha 7 torri, una per ogni tribù Magyar che fu fondata dall'anno 896 nel bacino dei Carpazi.

Si chiama "dei pescatori" perché un gruppo di uomini con quella professione era responsabile della protezione di quell'area, che aveva mura durante il Medioevo. Uno dei punti forti è la statua in bronzo di Stefano I d'Ungheria a cavallo. Dal bastione si ottengono splendide viste su Pest.

3. Castello di Buda

Castello di Buda - Yasonya

È un'altra delle cose da vedere a Budapest per poter dire che siamo stati nella capitale ungherese. La residenza dei re fu costruita nel XIV secolo a sud di una collina.

Fu completamente ricostruito nel 18 ° secolo durante il dominio degli Asburgo. in seguito,È diventata una delle più grandi case reali in Europa. All'interno si trovano la National Gallery e il Museo di storia.

4. Ponte delle catene

Ponte delle catene - waku

È il più antico dei gradini che ti consentono di attraversare il Danubio passare da Buddha a Pest o viceversa. È pendente e le maglie rigide del passato sono state sostituite da catene.

È uno dei ponti più lunghi del mondo (la sua campata centrale è di 202 metri). Senza dubbio È il grande simbolo della città e non dovresti perdere l'occasione di affrontarla.

5. Bridge e Margarita Island

Isola Margarita - Balazs Toth

Un altro dei ponti da vedere a Budapest è quello di Margarita. Collega entrambe le parti della città ed è la seconda più antica. Fu costruito tra il 1872 e il 1876 e conduce all'omonima isola. Ha due sezioni: una a nord del Grand Boulevard e un'altra vicino alle terme di Kiraly e Lukács.

L'isola Margarita è lunga 2,5 km e si trova proprio nel centro del Danubio. È un'area circondata da parchi e ha alcuni monumenti eccezionali, tra cui il giardino giapponese, il Pozzo della musica, la Fontana della musica e la torre di avvistamento di 57 metri.

6. Parlamento di Budapest

Parlamento di Budapest - Mikhail Markovskiy

Questo edificio è uno dei più famosi della città e ospita il legislatore nazionale e la Biblioteca del Parlamento. Si trova sulle rive del fiume e il suo ingresso principale è in Kossuth Square. Fu costruito tra il 1884 e il 1902 e il suo interno è decorato con oro e marmo, ha statue di leoni ai lati della scala esterna e dalla sala centrale possiamo osservare la favolosa cupola con statue di re ungheresi.

«Viaggiare ti permette di scappare dalla routine quotidiana, dalla paura del futuro.»

-Graham Greene-

Altre cose da vedere a Budapest? Il monumento della memoria, noto come quello delle scarpe; l'Opera Nazionale; Memento Park, con statue giganti di leader comunisti come Lenin, Marx e Stalin; la basilica di San Esteban, che conserva il braccio mummificato del santo; e la Piazza degli Eroi, in onore di coloro che hanno perso la vita per il paese.

Video: Sicurezza in viaggio, 8 consigli per gestire i soldi al meglio (Aprile 2020).

Loading...