Turismo nella città di Loches: quali luoghi visitare

La città francese di Loches è dominata da un imponente castello, quindi è una destinazione meravigliosa per i viaggi nel tempo. Passeggiare per le sue strade è un privilegio, perché qui persone importanti hanno attraversato il paese come Giovanna d'Arco.

Questa città è riconosciuta come "l'angolo più bello della Francia", che porta a un'inondazione di turisti. Chi trascorre qualche giorno lì finisce incantato dalla bellezza dei suoi edifici più prezioso e, soprattutto, per la sua ricchezza storica.

Il suo grande gioiello è il castello, con la sua meravigliosa torre di omaggio, che protegge la città di Loches e che è la più alta d'Europa. Questo sicuramente ti incoraggia a preparare una visita, quindi sappi con noi cosa puoi vedere lì.

Il castello della città di Loches

Tribute tower - Daniel Jolivet /Flickr.com

È di epoca medievale, fu costruita tra il IX e il XIII secolo. Un castello progettato e occupato da Enrique II e suo figlio, Ricardo Corazón de León. Non solo la fortificazione è spettacolare, ma anche il giardino che ospita e ha dimensioni enormi.

Tuttavia, come abbiamo indicato, La parte più importante è la torre tributo. Raggiunge i 36 metri di altezza e da esso si può vedere l'intera città. È stato progettato secondo l'architettura militare, in quanto era un elemento di difesa. Tuttavia, è servito da prigione fino a meno di un secolo fa.

Un'altra parte che sicuramente attirerà la tua attenzione è la Puerta Real, che dà accesso alla cittadella del castello. Appartiene alle ultime fasi di costruzione, anche se fu terminata molto più tardi, nel XV secolo. Ha una terrazza per il posizionamento dei canyon.

Oltre a Giovanna d'Arco, l'abitazione reale fu occupata da altre donne famose. Tra questi, il favorito di Carlo VII, Agnés Sorel, e anche Anna di Bretagna, regina consorte di Francia. Questa costruzione segue l'architettura militare, sebbene l'estensione delle strutture segua la decorazione dello stile gotico fiammeggiante.

I giardini del castello

Castello di Loches

Se il castello della città di Loches è attraente, gran parte è dovuto ai giardini medievali. Sono stati creati relativamente di recente, alla fine del 20 ° secolo, seguendo i piani originali. Questo posto è il migliore in tutta la città per passeggiare o semplicemente riposare per un po 'ammirando la sua bellezza.

È diviso in un maestoso giardino e una zona in crescita dove predominano i castagni, le piante coloranti e piante medicinali. Non mancano fiori come rose o iris per dare colore a questa favolosa cornice della Francia.

Altri posti nella città di Loches

Oltre al grande castello e ai suoi giardini, nella città di Loches puoi vedere molti altri monumenti. Parte di essi, come la fortezza, furono creati durante il Medioevo.

Collegiata di Saint-Ours - Daniel Jolivet / Flickr.com

La prima che devi visitare è la collegiata di Saint-Ours. Fu costruito nel corso di tre secoli, quindi ha una parte del suo design in stile gotico e una parte in stile romanico. Le più interessanti sono le incisioni sulla sua porta. All'interno si trova la tomba di Agnese Sorel.

Un'altra parte della città di Loches che devi visitare è la Cancelleria. Lì imparerai tutto sulla storia della città, poiché ospita una mostra permanente su di essa. Ospita anche altre mostre temporanee.

Il profilo della città di Loches è segnato dal castello, ma anche mette in evidenza la grande torre di San Antonio. È un campanile che sale a 52 metri. È di stile rinascimentale e la sua costruzione fu eseguita a metà del XVI secolo.

E infine da non perdere la porta dei Cordeliers, del XV secolo e con due ponti levatoi. Si trova sul fiume Indre, poiché è nella sua valle dove si trova la città di Loches.

Come puoi vedere, oltre al castello ci sono altri posti che puoi visitare, quindi organizzare un viaggio nella città di Loches non è una cattiva opzione. Soprattutto se hai intenzione di conoscere alcune aree vicine, come Nantes o Poitiers.

Loading...