7 bellissimi luoghi della Comunità Valenciana

La Comunità Valenciana è piena di sorprese e posti meravigliosi da conoscere. Questa comunità autonoma della Spagna combina i paesaggi naturali più impressionanti, la cultura e la storia più straordinarie e un'affascinante vita notturna, quindi ovunque andrai, troverai sicuramente molto divertimento.

Attraverseremo 7 meravigliosi angoli che, sicuramente, non dimenticherai. Iniziamo

1. Città delle arti e delle scienze

Questo complesso architettonico è una delle principali destinazioni turistiche della Comunità Valenciana. Progettato da Santiago Calatrava e Félix Candela, è stato uno dei vincitori del concorso «12 Treasures of Spain».

Città delle arti e delle scienze di Valencia- Pixabai.com

In questo spettacolare complesso troverai un buon numero di edifici e incredibili attrazioni. Tra i più noti ci sono:

  •  "L'Hemisfèric", un cinema IMAX, planetario e sala di proiezione laser
  • Un museo scientifico interattivo battezzato "Principe Filippo"
  • Una bella passeggiata con le piante e i fiori di Valencia e sculture contemporanee
  • il acquario oceanografico più grande in Europa, con oltre 42 milioni di litri di acqua e 110.000 metri quadrati
  • Palazzo delle arti della regina Sofia

Puoi anche vedere il fantastico Puente de l'Assut de l'Or, El Ágora e altri angoli affascinanti.

2. Castello di Peñíscola

Questa fortezza è popolarmente conosciuta come il castello di Papa Luna, grazie al suo ospite più emblematico, Papa Benedetto XIII o Papa Luna. Nel 1411, Papa Luna si trasferì a Peñíscola, trasformando questo castello templare in un palazzo e biblioteca papale.

Castello di Peñíscola, Castellón - Mario Lapid / Flickr.com

In questo spettacolare edificio ci sono molte vestigia della presenza di Papa Luna, così come il suo successore, papa Clemente VIII. Puoi visitare la sala del trono, la sala del conclave, le sale pontificie, lo studio con finestre sul mare e gli splendidi giardini di questo bellissimo luogo pieno di storia.

3. Giardino Turia

Jardin del Turia, Valencia - S-F

Il giardino Turia è stato aperto nel 1986 e da allora È diventato il più grande giardino urbano di tutta la Spagna. Con 110 ettari di terra che attraversa la metropoli dalla Città delle Arti e delle Scienze al Bioparco, è un'oasi completa di pace e tranquillità, ideale per rilassarsi e sottrarsi alla città convulsa.

«Un giardino è un grande insegnante. Ti insegna la pazienza e la cura prudente, ti insegna l'industria e i risparmi nell'economia e, soprattutto, la vera fiducia. »

-Gertrude Jekyll-

4. Cattedrale di Santa Maria de Valencia

Cattedrale di Valencia - Pixabai.com

Questa imponente cattedrale fu consacrata nel 1238. Al suo interno è possibile vedere alcuni dei primi dipinti del Quattrocento dell'intera penisola iberica, un bellissimo dipinto di Goya spicca nella cappella Borja.

La sua costruzione è durata per secoli, quindi il suo design mostra stili diversi dal romanico, attraverso il rinascimento e il barocco al neoclassicismo. Uno dei suoi aspetti più rilevanti è il suo campanile noto come Miguelete, così come il Museo della Cattedrale.

5. Le fonti dell'Algar

Fuentes del Algar, Alicante - Enrique Domingo / Flickr.com

È una fonte naturale spettacolare, situato a 3 chilometri da Callosa de Ensarria, ad Alicante. È un viaggio lungo un circuito di 1,5 chilometri lungo il letto del fiume che ti permette di scoprire tutte le fonti o le zattere che si sono formate nel corso degli anni.

È un posto bellissimo e tranquillo che dovresti sapere quando vai in vacanza nella Comunità Valenciana.

6. Castello di Santa Barbara

Castello di Santa Barbara, Alicante - Andrey Lebedev

Il castello di Santa Bárbara si trova nel centro di Alicante. Costruito sulla cima di una montagna rocciosa, è il luogo ideale per apprezzare la cultura e la storia della città e anche i panorami più impressionanti.

ci puoi andare a goderti tre recinzioni: la torretta, Macho del Castillo e Revellín del Bon Repós, oltre al baluardo degli inglesi, alla camera nobile o alla casa del governatore.

7. Torri di Serranos

Torres de Serranos, Valencia - Infradito

Las Torres de Serranos è uno dei 12 porte dello storico muro cristiano dalla città di Valencia. È uno dei monumenti più importanti e con maggior carico storico della Comunità Valenciana, a partire da quel muro, la cui demolizione iniziò nel 1865 per ordine del Governatore Cirilo Amorós, rimangono solo queste Torri e quelle di Cuart.

La Comunità Valenciana è uno dei luoghi che più storia e natura hanno da offrire e senza dubbio una delle migliori destinazioni turistiche del mondo. La conosci Quali angoli consiglieresti?

Loading...