Il curioso edificio modernista di El Capricho de Gaudí

Il modo migliore per incontrare un genio è ammirare le sue opere. Un buon esempio della meravigliosa mente di Gaudí è l'edificio modernista di El Capricho, situato a Comillas. Un ottimo posto per trascorrere la giornata con la famiglia e contemplare il lavoro di uno dei più famosi architetti spagnoli. Vuoi sapere cosa ti aspetta in questo posto?

Com'è l'edificio modernista di El Capricho?

La prima cosa che attira l'attenzione di questo edificio sono i suoi colori. Toni verdi, gialli e rossastri, un colore insolito per un edificio del 19 ° secolo. E un altro punto forte è la torre cilindrica che la presiede. L'edificio visto da lontano è già una bellissima cartolina per la quale vale la pena avvicinarsi.

Facciata di El Capricho

El Capricho è costruito con mattoni nella parte superiore e pietra nella parte inferiore, evidenziando ornamenti in ceramica. I girasoli adornano l'edificio e renderlo il più originale nella zona. E tutto, nonostante abbia più di un secolo, da quando è stato costruito tra il 1883 e il 1885.

Ogni facciata è diversa. Pertanto, a seconda della posizione osservata, è possibile acquisire molti dettagli diversi. Ed è che i diversi materiali e il modo di usarli, adattandosi al terreno e ignorando le forme più tipiche, rendono questo edificio molto speciale.

'Capricho', nel mondo musicale, significa che il pezzo è freestyle. E questa costruzione gioca con quella concezione in alcune delle sue parti, come nelle finestre della facciata principale, che hanno tubi musicali che emettono suoni quando manipolati.

All'interno delle rappresentazioni artistiche, Si distinguono anche in questo senso dalle finestre. In uno di essi puoi vedere la rappresentazione di un uccello che suona il piano.

La visita all'edificio

Dettaglio della decorazione esterna

Il Capricho di Gaudí può essere visitato individualmente, lasciando volare l'immaginazione in ciascuno dei suoi angoli. Alcune persone preferiscono scoprire da soli i segreti dei musei e dei monumenti che visitano. Qualcosa di possibile nell'edificio modernista di El Capricho.

Ma chi vuole sapere in prima persona com'è l'edificio e qual è la sua storia, Puoi anche goderti visite guidate. Vengono organizzate anche visite speciali per gruppi, scuole o famiglie.

Il prezzo del biglietto è di 5 euro per gli adulti e 2,5 per i bambini tra 7 e 14 anni e disabili. I bambini sotto i 7 anni entrano gratis.

La storia di El Capricho

Esterno di El Capricho

El Capricho, il cui nome originale è Villa Quijano, È stato progettato da Gaudí su commissione di Máximo Díaz de Quijano. Sebbene fosse una delle prime opere dell'architetto, non era presente durante la sua costruzione, poiché ha lavorato contemporaneamente a un altro progetto in Catalogna.

Il responsabile era quindi Cristóbal Cascante. Tuttavia, c'è una teoria che difende che Gaudí abbia fatto qualche visita sotto copertura durante la costruzione per verificare che tutto stesse andando come previsto.

Mostra caratteristiche che sarebbero poi state viste nel resto del suo lavoro. Ad esempio, il fatto che i requisiti dell'ordine originale siano pienamente soddisfatti. O la somiglianza con il cubismo più di due decenni prima della sua apparizione.

D'altra parte, El Capricho è una delle poche opere che l'architetto fece fuori dalla Catalogna. Nella sua memoria e come tributo, all'esterno di questo magnifico edificio possiamo vedere una statua dello stesso Antoni Gaudí.

«Gli uomini possono essere divisi in due gruppi: uomini di parole e uomini di azione. Vengo dai secondi. Non sarei in grado di spiegare i miei concetti artistici a nessuno.

-Antoni Gaudí-

Approfitta della visita a Comillas

Palazzo di Sobrellano

L'edificio modernista di El Capricho può essere visitato al mattino. Così nel pomeriggio avrai tempo per passeggiare per Comillas, la città della Cantabria dove si trova. Oltre alle sue magnifiche spiagge, ci sono altri posti che vale la pena vedere lì.

La Pontificia Università, il Palazzo di Sobrellano o il Pantheon sono punti imperdibili. Un altro luogo ben noto che attira l'interesse di molti turisti è il cimitero. Ed è anche conveniente visitare il porto, la fonte del Tres Caños o la casa del duca di Almodóvar del Río.

Loading...