7 cose da vedere a Bruxelles, la capitale del Belgio

C'è molto da vedere a Bruxelles, la capitale del Belgio e uno dei posti più belli d'Europa. Il suo stile medievale, flamenco e all'avanguardia lo rendono una delle città più interessanti per i turisti.

È un posto tranquillo, dove storia, fascino e tradizione si fondono in un'unica esperienza. Preparati a conoscere le meraviglie che ti faranno innamorare della città.

Bruxelles, una città piena di storia

Dalle sue origini, Bruxelles è stata una terra di controversie tra diversi paesi europei per la sua posizione strategica. Limitando con Francia, Germania ed essendo vicino alla Manica, e quindi dall'Inghilterra, molti paesi hanno voluto prendere il controllo.

In effetti, durante il XVIII secolo fu un campo di battaglia tra questi paesi, quindi A volte è stato chiamato "il campo di battaglia dell'Europa". Tuttavia, dal tardo Medioevo al diciassettesimo secolo fu anche un fiorente centro di commercio e cultura.

Cosa vedere a Bruxelles

La città di Bruxelles è piena di monumenti storici come palazzi, musei e altre attrazioni architettoniche molto speciali. Ecco i più importanti:

1. La Grand Place

Grand Place - Zoltan Katona

È la grande piazza di Bruxelles ed è stata nominata Patrimonio dell'Umanità nel 1998. È circondata dalla King's House, dal municipio e dalle case delle corporazioni. È considerata una delle piazze più belle del mondo.

Inizialmente, veniva utilizzato come un mercato che ha dato origine allo sviluppo commerciale della città. Tuttavia, Questo luogo è stato teatro di numerosi eventi, sia gioiosi che tragici. La Grand Place fu luogo di esecuzioni durante il XVI secolo; Fu anche bombardato dai francesi e dovette essere ricostruito, poiché la maggior parte delle case furono bruciate.

attualmente, la Grand Place è teatro di numerosi eventi festivi e culturali nella capitale del Belgio. Ad esempio, durante il mese di agosto di tutti gli anni pari, al centro è installato un tappeto di fiori lungo 75 metri.

2. La casa del re

King's House - Kiev.Victor

È uno degli edifici che fanno parte della Grand Place. Fu inaugurato nel 1887 e Victor Jamaer fu incaricato della sua costruzione. Si trova di fronte al municipio.

Attualmente, è un museo dedicato al patrimonio e alla storia della città. Espone dipinti, sculture, arazzi, stampe, fotografie e modelli delle origini della città fino ai giorni nostri.

Inoltre, c'è una sala dedicata al Manneken Pis, uno dei simboli della città. Questa scultura rappresenta un bambino nudo che urina in una fontana e simboleggia lo spirito indipendente degli abitanti di Bruxelles.

3. Palazzo reale di Bruxelles

Palazzo Reale - S-F

Si trova nella parte alta della città ed è il quartier generale ufficiale della monarchia belga. Tuttavia, la famiglia reale attualmente vive nel Castello Reale di Laeken, situato appena fuori, quindi Il palazzo è utilizzato solo per riunioni ufficiali.

La sua costruzione iniziò all'inizio del XIX secolo per ordine del re Guglielmo I, re dei Paesi Bassi.Oggi si apre al pubblico dal 21 luglio all'inizio di settembre e può essere visitato dal martedì alla domenica dalle 10:30 alle 17:00

4. Palazzo di giustizia

Palazzo di Giustizia - Michel Piccaya

Fu costruito tra il 1866 e il 1883 da Joseph Poelaert, durante il regno di Leopoldo II. Questa è la sede della magistratura e delle corti di giustizia in Belgio.È uno dei più grandi edifici in pietra del mondo, con una superficie totale di 26.000 m². Le sue dimensioni superano la Basilica di San Pietro, a Roma.

Il suo stile è una fusione di neoclassicismo e neo-barocco; La tua cupola Nel frattempo, raggiunge i 104 metri di altezza. Dispone di 8 cortili, 27 grandi sale per i pubblici e 245 sale più piccole.

Alla fine della seconda guerra mondiale, i tedeschi diedero fuoco al palazzo durante il loro ritiro. Tuttavia, nel 1947, la maggior parte dell'edificio fu riparato per quanto lo conosciamo oggi. Ecco perché è senza dubbio uno dei luoghi da visitare a Bruxelles.

«I turisti non sanno dove sono stati, i viaggiatori non sanno dove stanno andando»
-Paul Theroux-

5. Palazzo del cinquantesimo anniversario

Cinquantenaire Park - Bosmanerwin / Pixabay.com

Si trova in un parco di 30 ettari con lo stesso nome e si trova nella parte orientale del distretto europeo di Bruxelles. La sua parte più caratteristica è l'arco di trionfo.

Fu costruito nel 1905, per commemorare i 50 anni della nascita del Belgio come nazione indipendente. La sua forma e il suo stile ricordano la Porta di Brandeburgo a Berlino.

Nel presente, ospita 3 musei: Museo di storia militare, Museo del cinquantesimo anniversario e Autoworld, una mostra di automobili di tutte le epoche.

6. Cattedrale di Bruxelles

Cattedrale di Bruxelles - Inu

Si trova nel centro della città. È uno dei monumenti più antichi di Bruxelles, da quando la sua costruzione iniziò nel 1226, ma non terminò fino al 1500.

È di stile gotico e ha due torri per lato, alte 64 metri, che ci ricordano la cattedrale di Notre Dame de Paris. Le sue linee sono verticali, ha tre portici e non ha rosone, ma una finestra di barbanzona.

7. Atomium

Atomium - waldomiguez / Pixabay.com

Un altro posto da vedere a Bruxelles. È una struttura formata da nove sfere d'acciaio unite insieme, che rappresentano un cristallo di ferro. Misura 102 metri di altezza e si trova nel Parco Heysel. È possibile visitare la maggior parte delle sfere, con un diametro di 18 metri, sebbene non tutte.

Fu costruito per l'Esposizione Universale del 1958, che si tenne a Bruxelles. Da allora, è diventato un simbolo del paese. È stato progettato da André Waterkeyn, anche se è stato modificato per includere un ascensore che ti consente di salire nella parte più alta.

È importante che tu lo sappia Questi sono solo alcuni dei luoghi più importanti da vedere a Bruxelles. Naturalmente, ci sono alcuni come il Castello di Laeken, gli edifici della Borsa, il Parlamento europeo, il misterioso palazzo di Coudenberg o la Basilica del Sacro Cuore.

Inoltre, Bruxelles è una città dove puoi gustare la migliore birra o il cioccolato più delizioso del mondo. Non dimenticare di provare queste prelibatezze durante il tuo viaggio.

Video: Top 10 cosa vedere in Belgio (Febbraio 2020).

Loading...