Yamaa el Fna, la piazza più grande di Marrakech

Il Marocco è uno dei paesi africani più esuberanti e suggestivi. Le sue tradizioni, la sua gastronomia, le sue spezie e la sua architettura attirano molta attenzione. Tra tutte le sue città, una delle più speciali è Marrakech, con il cuore nella piazza Yamaa el Fna. Conosciamola un po 'meglio. Vieni

Conosci la piazzaYamaa el Fna

Questa è la piazza principale della città. È molto vicino alla famosa moschea di Kutubia. Inoltre, è l'epicentro di altre moschee più piccole che sembrano voler avvicinarsi alla Kutubia e raggiungere il suo splendore. Un paesaggio di natura religiosa, ma meravigliosamente artistico.

Piazza Yamaa el Fnaa - Lucky Business

In passato era qui che venivano giustiziati i criminali, quindi molti credono che il nome della piazza significhi "assemblea di annientamento". Altri dicono che chiamarlo "assemblea" o "incontro" era un modo macabro di ricordare che le teste dei criminali erano esposte in piazza come se si trattasse di un incontro.

D'altra parte, c'è chi crede che il nome abbia a che fare con la moschea di Almoravid che si trovava nella zona e fu distrutta. Qualunque sia il significato del suo nome, la verità è che visitare questa piazza è d'obbligo nella tua visita a Marrakech.

«Se rifiuti il ​​cibo, ignori i costumi, temi la religione ed eviti le persone, è meglio che resti a casa.»

-James Michener-

Come sta la piazza Yamaa el Fna

Questa piazza si distingue per le sue enormi dimensioni e per essere circondata da suk, che sono mercati tipici marocchini. Caffè, ristoranti e terrazze decorano il tuo spazio, creando un ambiente unico in cui tutti vogliono incontrarsi per incontrarsi, provare affari o semplicemente divertirsi.

Incantatore di serpenti in Yamaa el Fna - Alberto Loyo

Durante il giorno puoi vedere narratori, venditori, dentisti, scrittori e rappresentanti di qualsiasi attività commerciale che ti viene in mente. Tutto in strada! A Yamaa el Fna tutto può succedere, anche l'inimmaginabile.

E ovviamente non possiamo dimenticare di menzionare le loro bancarelle di cibo, in cui puoi deliziarti con le prelibatezze più squisite del Marocco con pochissimi soldi. Anche nei dintorni ci sono ristoranti e bar che hanno un'ulteriore attrattiva: la possibilità di contemplare la vivace atmosfera della piazza dall'alto.

Questa piazza è così speciale L'Unesco lo ha registrato nel 2008 nell'elenco rappresentativo del patrimonio culturale immateriale dell'umanità. Inoltre, Alfred Hitchcock l'ha scelta per girare alcune scene L'uomo che sapeva troppo. E ha anche recitato nel romanzo Orribile Kinky, di Esther Freud.

Cosa c'è di diverso in piazza Yamaa el Fna

Questa non è una tipica piazza europea che si trova in un centro storico circondato da enormi edifici, da allora nei suoi unici edifici non molto alti spiccano le moschee, ma che si combinano con piena armonia l'uno con l'altro.

Piazza Yamaa el Fna - Matej Kastelic

Come accennato in precedenza, questa piazza è il cuore della città, ma va oltre, È l'essenza, l'anima vivente di Marrakeche, soprattutto, la più grande eredità che la città ha. Senza dubbio, è la piazza più importante del Marocco, perché non dobbiamo dimenticare che la città di Marrakech ha dato il nome al paese.

Uno spazio diafano pieno di attività si aprirà davanti a te. Questa piazza sembra una fiera continua dove puoi goderti, sia gente del posto che turisti, 24 ore al giorno. Perché se durante il giorno puoi trovare quasi tutto sulle loro bancarelle, di notte puoi anche godertelo.

Quando le luci si spengono è tempo di bancarelle di cibo, in modo che l'atmosfera in questa piazza non decade. Al contrario, è tempo di gustare la cucina marocchina, di percepirne gli aromi speziati e assaggiare le sue gustose specialità.

Come vedi La piazza Yamaa el Fna è uno dei luoghi più spettacolari del Marocco, un luogo da non perdere durante il tuo viaggio in questo lussureggiante paese. Goditi questo angolo speciale al massimo che ti risveglierà con mille e una sensazione. Ti mancherà?

Loading...