Sapevi che Piazza San Marco è l'unica piazza di Venezia?

Situata nel nord-est dell'Italia è la bellissima città di Venezia, diversa da tutte le altre. Si potrebbe anche dire che è unico in tutto l'Universo e che sorprende tutti coloro che lo visitano per molte ragioni. Per esempio la bellissima Venezia ha una piazza unica, sì, perfetta: l'imponente piazza di San Marcos.

Le origini di Venezia e la piazza di San Marcos

Rivediamo un po 'la sua storia

I primi coloni di Venezia fuggirono dalle loro case, cercando di allontanarsi il più possibile dagli attacchi barbarici. In questo modo finirono per raggiungere queste terre inospitali e le stavano cambiando e adattandole al loro nuovo modo di vivere.

Piazza San Marco - S. Borisov

Così il Veneto divenne una delle province più belle del mondo. Non sorprende che per tutta la sua esistenza la città sia stata collegata all'acqua. Liquido che è diventato nel tempo un'importante attrazione turistica.

Nonostante la bellezza che porta, l'acqua è stata anche l'origine di questo strano dramma. Ci sono molte inondazioni che la metropoli ha subito dalla sua nascita. E, quando la marea sale, bagna gran parte della città.

Le inondazioni di solito iniziano in Piazza San Marco, poiché si trova nella zona inferiore. La situazione raggiunge livelli tali che le autorità sono costrette a fare passi. È l'unico modo per turisti e altri pedoni di attraversare la piazza. Questa singolarità si chiama "acqua alta".

San Marcos, un omaggio al patrono della città

Basilica di San Marco - Claudio Stocco

Va notato che questa bellissima spianata fu battezzata in onore del santo protettore della città. Per curiosità, questo ha sostituito il precedente patrono della città, San Teodoro.

In onore della sua importanza per gli italiani, i resti di San Marco furono ceduti a Venezia e portati dalla lontana città di Alessandria. Come si suol dire, il corpo e alcune reliquie che lo accompagnavano furono rubati dai mercanti dell'epoca. Tuttavia, ci sono diverse versioni. Gli egiziani copti, ad esempio, affermano che la testa continua nel loro paese.

Conoscere un po 'di più l'unica piazza di Venezia

Piazza San Marco è l'unica piazza in tutta la città e sin dalla sua costruzione nel IX secolo è il cuore di Venezia. Solo lei ha la categoria di "piazza", tutti gli altri che vedi non sono più "piazzali" o "campi", di minore importanza.

Campanille -Po-Wen

Il visitatore può accedervi camminando e passeggiando da lì attraverso la città. Puoi anche usare il trasporto più caratteristico della zona, il vaporetto. Da loro possiamo vedere l'arteria principale di Venezia, il Canal Grande. In questo modo godremo della visione di spettacolari edifici storici.

Concentrandosi sulla piazza, bisogna dirlo È lungo 180 metri e largo 70 metri. Ha iniziato a essere costruito nel IX secolo, sebbene la sua forma attuale sia stata progettata nel 1177.

È un grande quadrato composto da 2 più piccoli. Il primo è piccolo, chiamato piazzetta. Ci sono due colonne in onore di San Marcos e San Teodoro. Una volta che lo attraversiamo raggiungiamo il più grande. Spettacolare e pieno di monumenti che ci offrono una visione piacevole.

"Un viaggiatore che non osserva è un uccello senza ali."

-Moslih Eddin Saadi-

Una piazza monumentale

Non per niente Questa piazza fu chiamata da Napoleone la "sala più bella d'Europa". In esso puoi ammirare magnifici edifici.

Piazza San Marco - Ruslan Kalnitsky

Evidenzia la figura snella e alta del Campanile. L'arrampicata è essenziale, dall'alto è possibile contemplare non solo la piazza, ma anche la laguna e il Palazzo Ducale, che sono sorpresi dagli archi della Porta della Carta.

Di nuovo in piazza, devi avvicinarti alla Torre dell'Orologio per ammirare il suo spettacolare cronometro astronomico, che è una vera meraviglia. Mostra i segni dello zodiaco, presieduto dall'alto da un leone alato.

infine, devi visitare la Basilica di San Marcos, un magnifico esempio di arte bizantinada cui attirano l'attenzione la sua grande cupola dell'Ascensione e i suoi mosaici. Proprio accanto, il Palazzo Ducale, un'altra visita essenziale.

Loading...