Vivi un'esperienza unica nella foresta di Irati in Spagna

Dopo la Foresta Nera di Germania, La Selva de Irati in Spagna è il secondo più grande abete del faggio nel vecchio continente. Una foresta con non meno di diciassette mila ettari. In esso ci sono molti ciondoli che possono essere scoperti facendo escursioni. Ti diamo tutte le informazioni necessarie per la visita.

Cosa vedere nella Selva de Irati in Spagna

Giungla di Irati

Nell'area della foresta di Irati ci sono, ad esempio, diverse riserve naturali. Uno di questi è quello di Mendilatz, con una superficie di centodiciannove ettari. Si trova sulla collina che le dà il nome, alto più di milletrecento metri. Pertanto, non sorprende le magnifiche viste che offre.

Altra prenotazione altrettanto interessante è quello di Tristuibartea, pieno di varie specie di querce, castagne, aceri, larici o nocciole. O la riserva di Lizardoia, uno degli angoli vergini meno conosciuti e frequentati della foresta di Irati. In effetti, è meglio non entrarvi per la sua conservazione.

Facendo un'escursione attraverso la foresta di Irati

Tutto quanto sopra può essere conosciuto facendo escursioni. Ed è quello Esistono diversi itinerari perfettamente segnalati. Possono essere percorse a piedi o in bicicletta, anche con racchette da neve e sci da fondo. Vai semplicemente in città come Ochagavía o Orbaizeta, i principali punti di partenza per escursioni.

Giungla di Irati in autunno

Il percorso circolare da Orbaizeta consente di raggiungere la Riserva Naturale Mendilatz. Inizia nel rifugio Azpegui, dove ci sono pannelli informativi sui sentieri dei dolmen che iniziano a quel punto. Una volta avviato, il percorso attraversa faggete profonde, raramente frequentate e di grande bellezza.

Se accedi da Ochagavía, devi recarti nell'area della reception della Virgen de las Nieves.Lì ci informeranno delle possibili rotte e dovremo pagare un biglietto d'ingresso di cinque euro per veicolo. Dopo otto chilometri di viaggio arriveremo al parcheggio vicino alla diga del bacino idrico di Irabia.

Con il veicolo già parcheggiato, è tempo di scegliere il percorso. Uno dei percorsi è il Paseo de los Sentidos, che conduce all'eremo della Virgen de las Nieves. Puoi anche seguire il percorso del fiume Urbeltza, perfetto per le famiglie; o il percorso della foresta di Zabaleta, dove si può andare nel cuore della foresta di Irati.

Ma ci sono molte altre possibilità. Puoi seguire il percorso lineare del punto di vista di Goñiburu, molto semplice da realizzare. Un tour che ti consente di ottenere magnifiche viste sulla foresta di Irati e sulla cima di Orhi.

anche puoi percorrere il percorso dell'Altos de Abodi. Parte del parcheggio Alto de Tapia ed è lungo poco più di sei chilometri.

Suggerimenti per visitare la foresta di Irati in Spagna

Giungla di Irati in autunno

Per scoprire tutti gli incantesimi che la Foresta Irati ospita, Idealmente, indossa i vestiti e le scarpe giusti che siano comodi. Non dimenticare che siamo nella zona dei Pirenei.

Dobbiamo fornirci non solo abiti che ci proteggano. È importante portare uno zaino in cui mettere acqua, cibo e tutto il necessario per godersi appieno l'avventura.

inoltre, prima di optare per qualsiasi percorso è consigliabile informarsi della lunghezza, così come la difficoltà o il tempo necessario. Per quanto riguarda quest'ultimo, dobbiamo tenere presente che la stima può variare in base al nostro ritmo o al numero di disoccupati che facciamo.

Come raggiungere la foresta di Irati

Come abbiamo già detto, La foresta di Irati è accessibile da Orbaitzetam e Ochagavía. Entrambi si trovano a poco più di un'ora di auto da Pamplona. Dalla città e per raggiungere la prima città, devi solo prendere la N-135 in direzione della Francia e la Na 140 quando passi la città di Espinal.

Nel frattempo, Per arrivare a Ochagavía, prendere l'autostrada A21 Pirenei. Dopo circa venticinque minuti devi partire per Lumbier. Da lì continueremo su Na 178 fino a Escaroz e, successivamente, su Na 140 fino a Ochagavía, dove inizieremo la visita alla foresta di Irati in Spagna.

Loading...