Acquedotti di Cantayo: un magnifico lavoro di ingegneria

Gli acquedotti di Cantayo sono uno dei grandi gioielli che la cultura di Nazca ci ha lasciato in Perù. Se stai visitando questo paese andino, non puoi perderti la visita della città di Nasca. E da lì l'area di Cantayo è molto vicina, dove questi acquedotti ti lasceranno senza parole quando conoscerai tutta la loro storia.

Come arrivare agli acquedotti di Cantayo

Acquedotti di Cantayo - Antoine 49 / Flickr.com

La verità è che gli acquedotti di Cantayo sono molto vicini alla città di Nasca. Solo 5 chilometri. così non è complicato arrivarci in taxi.

Tuttavia, Il più comune è optare per escursioni organizzate. E non solo ti porteranno in questo luogo spettacolare. La giornata si completerà con una visione più completa della storia di questo territorio con la visita Inca congiunta di Los Paredones.

Inoltre, avrai l'opportunità di andare al punto di vista degli aghi di Cantalloc. Da lì, uno dei misteriosi geoglifi della cultura di Nazca è completamente contemplato.

Il paesaggio di Cantayo

Facendo tutta quell'escursione, si può facilmente apprezzarlo siamo in una zona abbastanza asciutta. Il paesaggio, tranne nei campi di coltivazione, è molto arido, poiché per queste latitudini del Perù piove poco.

E questa è precisamente la spiegazione della presenza degli acquedotti di Cantayo, da allora furono costruiti per fornire acqua agli abitanti di Nasca e alle loro terre.

Un impressionante gruppo idraulico

Acquedotto Cantayo

In realtà, l'insieme monumentale e storico degli acquedotti di Cantayo non è visibile ad occhio nudo in tutte le sue dimensioni. Devi tenerlo presente furono costruiti circa 46 acquedotti per sfruttare le falde acquifere di numerosi fiumi della zona, come la Nazca, le Terre Bianche e l'Aija.

La cosa incredibile è che questi acquedotti Cantayo non hanno solo origine nelle acque sotterranee, ma che essi stessi,per la maggior parte, hanno un layout sotterraneo. Cioè, sono tubi artificiali che scorrono in profondità.

In alcune sezioni, gli acquedotti scorrono 12 metri sotto la superficie del suolo. Solo per la creazione di una tale struttura idraulica, la gente della cultura di Nazca sarebbe degna di riconoscimento, ma c'è ancora di più.

Come sono gli acquedotti di Cantayo?

Particolare di un acquedotto - Diego Delso / Wikimedia Commons

Come diciamo, per la maggior parte, questi acquedotti Cantayo scorrono sottoterra. Circa 1.500 anni fa, i suoi creatori hanno realizzato alcune incredibili gallerie con lastre di pietra e a graticcio in modo che l'acqua scorreva e raggiungeva dalle falde acquifere alla città.

E per questo hanno calcolato le pendenze straordinariamente, da allora l'intero sistema funziona grazie alle leggi di gravità. Sembra una bugia, ma sono di perfezione tecnica squisita.

È di più oggi alcuni di quegli acquedotti Cantayo continuano a fornire acqua ai campi di coltivazione della zona. Un'area dove per secoli, nonostante la sua aridità, sono stati in grado di coltivare mais, patate o cotone.

I pozzi degli acquedotti

Bene degli acquedotti Cantayo - Diego Delso / Wikimedia Commons

Ma se gli acquedotti di Cantayo sono un'opera impressionante, ancora Non abbiamo parlato degli elementi che attireranno maggiormente la tua attenzione durante la tua visita. Ci riferiamo agli enormi pozzi circolari o "puquios" che si vedono sulla superficie del terreno.

Questi pozzi hanno dimensioni considerevoli, fino a 50 metri di diametro. Tuttavia, il più incredibile è lo sviluppo a spirale che li fa raggiungere l'acquedotto stesso che va in profondità.

E per cosa sono stati realizzati questi pozzi degli acquedotti di Cantayo? Il più ovvio è che da lì puoi raggiungere l'acqua se necessario. Ma anche i pozzi servivano per ossigenare l'elemento liquido lungo il suo percorso.

Non solo, ma erano anche un buon accesso all'interno del layout nel caso in cui fossero necessari lavori di manutenzione. Comunque cosa sono opere ammirevoli nella loro perfezione geometrica e nella sua esecuzione tecnica.

Ci sembra incredibile che quei pozzi, le cui pareti sono fatte di pietra senza cemento, abbiano resistito al passaggio dei secoli e a quello dei terremoti. Senza dubbio chiunque contempli e comprenda il valore degli acquedotti di Cantayo ne è stupito.

Video: Cantayoc Aqueduct, Nazca, Ica, Peru, South America (Marzo 2020).

Loading...