Curiosità di Xian Terracotta Warriors

Sicuramente hai sentito parlare di questo favoloso esercito scoperto a Xian, in Cina. Se vuoi sapere di più su di lui, continua a leggere. Spieghiamo l'origine, la posizione e alcune curiosità dei guerrieri di terracotta. Questa sarà, almeno, una visita molto culturale e interessante. Vieni?

Cosa sono e dove sono i guerrieri di terracotta

Esercito di Xian È un insieme impressionante di figure di guerrieri e cavalli. Sono fatti, come dice il loro nome, in terracotta e sono stati sepolti per ordine dell'Imperatore di Cina, Qin Sha Huang.

Si ritiene che questa meravigliosa e ostentata opera d'arte risalga al 210 a.C. Cioè, parleremmo di una serie di sculture che è stata conservata quasi in perfette condizioni per più di duemila anni. Incredibile, vero?

D'altra parte, Dovresti sapere che Xian è la capitale della provincia dello Shaanxi, nel cuore della Cina. Un luogo che ebbe una grande importanza per secoli, poiché era l'estremità orientale della cosiddetta Via della Seta.

Curiosità dei guerrieri di terracotta

Ora che sappiamo cosa sono e dove sono, conosciamo quelle curiosità dei Guerrieri di Terracotta. Alcuni ti sorprenderanno.

Quanti sono?

Pozzo principale

Coloro che rimangono in piedi, si ritiene che circa ottomila, non sono nemmeno la metà di quelli che l'imperatore ordinò di seppellire. In ogni caso, i lavori sul posto continuano a portare alla luce queste figure favolose

La fossa è lunga circa 200 metri e larga 50 metri. La sua profondità varia tra 6 e 8 metri.

Fu scoperto nel 1979, sebbene alcune delle figure furono trovate durante lo scavo di un pozzo nel 1974. Tuttavia, abbiamo dovuto aspettare fino al 1987 affinché l'UNESCO lo dichiarasse Patrimonio dell'Umanità.

Perché furono sepolti?

L'imperatore credeva che, quando avesse lasciato questo mondo, nell'aldilà avrebbe dovuto avere truppe sotto il suo comando. Un intero esercito che potrebbe difenderlo e salvarlo da qualsiasi pericolo. Un mistero come tanti altri che circondano la cultura cinese.

Come stanno i guerrieri?

Dettaglio dei guerrieri

Le figure sono realizzate in dimensioni reali. Hanno una misura standard di 1,80 metri e indossano armature. Ma una delle più grandi curiosità dei guerrieri di terracotta è quella non ce ne sono due uguali.

Sono tutti diversi. Hanno diverse acconciature, barbe, baffi e persino espressioni facciali. Alcuni più giovani e altri più grandi, ma tutti sono stati modellati in modo magistrale. Sembrano reali.

Come sono stati fatti?

Sembra che le teste e le mani siano state create per prime per aggiungerli ai corpi più tardi. Successivamente, furono aggiunte uniformi e armature, nonché le armi che ciascuno aveva, cioè lance, archi o spade.

Colore

Guerrieri di terracotta

Sebbene abbiano un colore uniforme, ciò è dovuto all'ossidazione causata dall'aria. In realtà,erano dipinti con colori molto vivaci. Sebbene siano stati fatti tentativi per recuperare questi colori originali, l'ossidazione riappare in poche ore.

Una nuova scoperta

Cosa sarebbe successo ai bravi guerrieri senza le loro carrozze? Beh, sono state trovate almeno due auto in bronzo. Ognuno di loro ha quattro cavalli ed è composto da circa tremila pezzi.

Cosa insegnano

Come dicevamo, c'erano giovani e vecchi guerrieri. I più giovani, quelli senza barba, potrebbero rappresentare i giovani di circa 17 anni. Ciò dimostra che i minori furono reclutati per combattere nelle guerre e, per la loro energia, furono posti in prima linea di battaglia.

Come arrivare

Guerrieri di terracotta

Si trovano nel Mausoleo dell'Imperatore, una trentina di chilometri a est della città di Xian. Un tesoro che non devi perdere durante la tua visita in Cina. Rimarrai sorpreso, dal momento che il mausoleo è un'opera che ha impiegato circa 38 anni per essere costruito.

Si stima che circa settecentomila operai lavorarono alla creazione di questo spettacolare mausoleo. Tieni presente che ciascuna delle figure potrebbe richiedere un mese di lavoro. Una meraviglia che è rimasta sepolta e dimenticata per duemila anni.

Siamo sicuri che tutte queste curiosità dei guerrieri di terracotta siano state una scoperta per te, giusto? Questo è uno di quei tesori da visitare una volta nella vita..