Incontra la chiesa dei gesuiti di Lucerna

La chiesa dei Gesuiti a Lucerna è uno degli edifici più importanti di questa città svizzera e, quindi, uno dei suoi elementi essenziali. In questo articolo ti raccontiamo tutto, dalla sua origine alle sue caratteristiche architettoniche, e anche quello che puoi vedere vicino a questa chiesa. Hai il coraggio di scoprirlo?

Storia della chiesa dei Gesuiti a Lucerna

Nel 1574 i gesuiti arrivarono nella città medievale di Lucerna. ma era l'anno 1667 quando iniziò la costruzione della chiesa, che doveva anche svolgere funzioni universitarie.

Chiesa dei Gesuiti

Le opere del tempio durarono fino al 1673, mentre la consacrazione ebbe luogo nel 1677. Tuttavia, l'interno doveva ancora finire.

La chiesa dei Gesuiti a Lucerna divenne così il primo grande tempio barocco costruito a nord delle Alpi in Svizzera. Da allora, ha subito vari rimodellamenti. L'ultima è avvenuta nel secolo scorso, tra il 1974 e il 1980.

Concentrandosi su oggi, La chiesa dei Gesuiti a Lucerna è la più visitata nella città medievale della Svizzera. I turisti, oltre a godere della sua bellezza architettonica, ne approfittano per ascoltare uno dei concerti che vi sono programmati settimanalmente.

Architettura della chiesa dei gesuiti

Interno della chiesa dei gesuiti

La chiesa dei gesuiti di Lucerna Ha una facciata austera incorniciata da due alte torri. Entrambi sono coronati da un campanile a bulbo. Cioè, sono sormontati da una cupola a forma di cipolla. Questo elemento era comune nelle costruzioni religiose durante l'era barocca.

Come se ciò non bastasse con la bellezza della sua facciata, La chiesa si trova sulle rive del Lago dei Quattro Cantoni, noto come il mare della Svizzera centrale. Ed è che questa ha una superficie totale di 114 km² e una profondità massima di 214 metri.

Per quanto riguarda l'interno, è pareti bianche e luminose.Le volte della nave sono coperte di affreschi. Da parte sua, l'altare maggiore è decorato con una grande pala d'altare in stucco, di ispirazione rococò e marmo rosa.

L'abitudine originale del fratello Klaus, uno dei tre santi patroni della Svizzera, è conservata nella cappella della chiesa dei Gesuiti.

Alcuni dicono che il suo stile ricorda la chiesa del Gesù,o chiesa del Santo Nome Gesù, a Roma. Non è sorprendente, perché questa costruzione è servita da modello per innumerevoli chiese gesuite in tutto il mondo, in particolare quelle erette nelle Americhe.

Dintorni della chiesa dei Gesuiti a Lucerna

Ponte della cappella

Naturalmente, devi approfittare dei monumenti che si trovano vicino alla chiesa dei Gesuiti a Lucerna. E ce ne sono molti, da allora Questa è una delle città più belle della Svizzera.

Una delle sue grandi attrazioni è Il palazzo del governo. Fu costruito tra il 1557 e il 1564 e attualmente funge da sede del governo cantonale. Evidenzia in particolare il suo cortile interno, che ospita una serie di dipinti barocchi.

Dal Palazzo del Governo ci spostiamo in altri edifici eccezionali. Tappa indispensabile è il Ponte della Cappella. È il ponte di legno più antico d'Europa e il secondo più lungo, che misura quasi 150 metri. Nella sua parte centrale è la torre dell'acqua.

Altrettanto raccomandato è il monumento al Leone di Lucerna, scolpito in onore del coraggio della Guardia Svizzera. Ma devi anche vedere il vecchio municipio, in stile fiorentino, o le mura che circondavano la città medievale. Senza dimenticare la Plaza del Mercado del Vino, con la sua fontana gotica, o il Museo dei trasporti svizzero.

D'altra parte, oltre alla chiesa dei Gesuiti a Lucerna C'è un altro edificio religioso nella città che spicca anche, è la Hofkirche. È la cattedrale, che fu costruita su un'antica basilica romanica e risale agli inizi del 17 ° secolo. Le due torri colpiscono particolarmente.

Video: Massoneria, politica e mafia. L'ex-Gran Maestro: "Ecco i segreti che non ho mai rivelato a nessuno" (Febbraio 2020).

Loading...