Museo Geominero di Madrid, goditi una visita indimenticabile

Visiteremo un luogo diverso che adorerai: il Museo Geominero di Madrid. All'interno ci sono raccolte di fossili, minerali e rocce provenienti dalla Spagna e da tutto il mondo. Inoltre, è un centro per lo studio del patrimonio dei nostri antenati. Soprattutto, è una visita per tutto il pubblico ed è anche gratuito. Vuoi saperne di più su questo posto?

Storia di Museo Geominero

Museo Geominero - * Bárbara Franco / Flickr.com

Le origini del museo iniziano nell'anno 1849, quando una commissione ha cercato di creare una mappa geologica della Spagna in cui esistono tutti i diversi tipi di rocce e minerali. Da allora, il museo ha iniziato a creare la sua collezione che copre pezzi di tutte le enclavi della Spagna.

L'edificio in cui si trova attualmente il museo, poiché era precedentemente in altri luoghi, è opera dell'architetto Francisco Javier de Luque. Questa sede iniziò a essere costruita nel 1921 e l'inaugurazione fu affidata al re Alfonso XIII il 24 maggio 1926, anche se la sua apertura al pubblico non ebbe luogo fino a un anno dopo.

Per anni è stato il Museo Geologico Nazionale fino alNel 1989, e dopo una completa riabilitazione, l'edificio fu riaperto. Allo stesso tempo il nome dell'istituzione fu cambiato in quello del Museo Geominero.

Notizie al Museo Geominero

Fossili - Emilio / Flickr.com

Oggi, il museo, e in particolare l'Istituto geologico, La sua missione è preservare e diffondere il patrimonio geologico e paleontologico spagnolo. È anche responsabile per lo studio di diversi siti in diverse regioni del paese.

Tra le sue collezioni vi sono minerali e fossili provenienti da tutta la Spagna e dalle ex colonie: Filippine, Cuba e Sahara occidentale. Anche se ci sono anche pezzi provenienti da diverse parti del mondo.

In totale ci sono più di 55.000 fossili, 1.000 copie di rocce e un totale di 16.000 esempi di minerali. Di tutti, solo il 25% è esposto permanentemente.

Una visita al fantastico Museo Geominero

Minerali - Alberto / Flickr.com

Come abbiamo indicato, L'ingresso al Museo Geominero è gratuito. Entrando, vedrai che tutti i pezzi si trovano in vetrine sigillate, situate in una stanza centrale e in diversi corridoi.

Durante la visita puoi vedere di tutto, dai minerali alle gemme come smeraldi, rubini, zaffiri e diamanti. Molti dei pezzi provengono da miniere e siti molto importanti in Spagna.

C'è anche una mostra delle rocce più importanti che compongono il suolo della penisola iberica. E anche, c'è una collezione di rocce speciali formate da meteoriti e vetro naturale. Incredibile!

Infine, Nel museo vedrai una collezione di fossili, in particolare invertebrati, ma anche vertebrati. Sono datati nel Proterozoico, una suddivisione del Precambriano datata oltre 2500 milioni di anni fa.

Orari e come arrivare

Fossil - PePeEfe / Wikimedia Commons

Il Museo Geominero di Madrid è ben posizionato, in via Ríos Rosas n. 23, e perfettamente comunicato. Il modo più semplice per arrivarci è utilizzando la metropolitana. La fermata è Ríos Rosas (linea 1), direzione Pinar de Chamartín. Il museo è a cento metri dalla fermata.

Dal centro, puoi prendere la linea 1 alla stazione Sol o anche sulla Gran Vía. Un'altra opzione è quella di prendere la metropolitana (linee 6, 8 e 10 della metropolitana) e scendere a Nuevos Ministerios. Il museo è a poche centinaia di metri a piedi. Naturalmente, c'è anche un servizio di autobus.

Il museo è aperto tutti i giorni tranne le festività nataliziee il suo programma è dalle 9 alle 14 ore. Include lunedì, domenica e altri giorni festivi.

Accesso al Museo Geominero

Museo Geominero - Alberto / Flickr.com

Il Museo Geominero si trova al primo piano dell'Istituto geologico e minerario. Una volta dentro, devi salire su una meravigliosa scala in marmo e vetrate per raggiungere la sala centrale. Praticamente tutti i mobili, come le vetrine, sono della fine del XIX secolo, quindi passeggiare per il museo è come un viaggio nel tempo.

Inoltre, è possibile organizzare visite per gruppi chiamando telefonicamente in anticipo. anche sono disponibili visite guidate ed è possibile l'assistenza in officina, anche se è solo per gruppi.

Quando pensiamo ai musei di Madrid vengono in mente il Museo del Prado, Reina Sofia o il archeologico. Ma ce ne sono molti altri che meritano una visita, come questo Museo Geomining, non credi? Ed è quello A Madrid c'è molto da scoprire.

Foto di copertina: jcanoj / Flickr.com

Video: Museo Geominero (Novembre 2019).

Loading...