La Cibeles, la fontana più famosa di Madrid

Anche se non sei mai stato a Madrid, sicuramente hai sentito parlare di Cibeles, la fontana situata al centro della piazza a cui dà il nome. Qui si celebrano le vittorie sportive e, senza dubbio, è uno dei monumenti più emblematici della città. Ti piacerebbe conoscerla più a fondo? Bene, ci avviciniamo a lei.

Storia del Cibeles

Quando il movimento dell'Illuminismo emerse in Europa, ci sono stati molti cambiamenti nei paesi europei. Questo movimento motivò a fare cambiamenti politici, ideologici e anche artistici, al fine di rivedere i canoni sulla mitologia greca e romana che erano stati stabiliti per anni.

Cibeles - Rob Wilson

Dopo il suo soggiorno in Italia e fortemente influenzato da questo movimento, Carlos III era determinato a fare cambiamenti in Spagna che lo avrebbero posto all'altezza di altri paesi. E tra questi cambiamenti c'era l'abbellimento della capitale, di Madrid.

In questo modo l'architetto Ventura Rodríguez ha richiesto la progettazione di una grande fontana neoclassica, Sarebbe unico nel paese. Tuttavia, non era il solo a partecipare a un progetto così colossale, ma era accompagnato da Francisco Gutiérrez e Roberto Michel. Il primo scolpì i leoni che portano l'auto della dea, opera di Roberto Michel.

I tre hanno lavorato in gruppo, ognuno ha messo il proprio granello di sabbia creando un capolavoro che rimane ancora esclusivo e incomparabile. Un'opera con più di due secoli di storia, da allora Fu eseguita tra il 1777 e il 1782.

Il tuo design e posizione originali

Piazza Cibeles - S-F

Sembra che la fontana, inizialmente, sarebbe stata installata nei giardini del palazzo di La Granja de San Ildefonso. Sebbene sebbene sia stato in seguito considerato conveniente posizionarlo sul Paseo del Prado allora recentemente rinnovato. Sarei proprio di fronte al Palazzo Buenavista e guarderei la fontana di Nettuno.

Anni dopo nel 1895, la fonte si sarebbe spostata nel luogo in cui si trova oggi, al centro della piazza, con le spalle alla Puerta de Alcalá e su una piattaforma con più gradini. Una decisione che non è piaciuta al popolo di Madrid, ma le autorità non si sono arrese e, di fatto, questo è ancora il luogo dove possiamo goderci oggi.

«Madrid è piena di letteratura, poesia e musica su tutti e quattro i lati, tanto che lei stessa è un personaggio letterario

-Ernest Hemingway-

La fonte di Cibeles aveva qualche utilità?

Dettaglio della fonte - Jorge Mezcua / Flickr.com

Sebbene oggi solo un meraviglioso elemento ornamentale, la verità è che sì, quello la fonte è stata utilizzata come tale per anni. Da esso sono emersi due tubi di acqua potabile che sono stati forniti da molti cittadini e dai quali i collezionisti hanno raccolto acqua da portare in alcune case. Il pilone fu usato come fonte per le stalle.

La fama di questa fonte era tale che si sosteneva addirittura che avesse proprietà curative. Dato che i tubi si trovavano in un posto complicato, si decise di aggiungere un paio di figure che avrebbero reso i fornitori e che fossero più accessibili. Questi sarebbero scomparsi poco dopo, quando la fonte avrebbe cambiato posto.

Era la nuova posizione nel mezzo della piazza che terminava quella che era stata la funzione della fontana dei Cibele. Si lasciò servire per la fornitura e divenne un elemento ornamentale.

Alcune curiosità

La Cibeles - S-F

Dalla sua posizione privilegiata, Cibeles ha assistito a importanti eventi della storia spagnola. Ma ha anche subito danni ed è stato sottoposto a atti di vandalismo. Durante la guerra civile fu coperto con sacchi di sabbia per impedire alle bombe di porre fine al monumento che, di fatto, ha subito solo qualche danno.

e in due occasioni hanno strappato la mano alla dea, nel 1994 e nel 2002. In uno di essi è apparso e potrebbe essere riposizionato al suo posto. Non è stato il caso l'altra volta che hanno mutilato la figura, la mano non è mai stata trovata, quindi ne è stata fatta una nuova.

Vedi che anche i monumenti più noti, e talvolta quelli a cui diamo meno importanza perché sono sempre stati lì, hanno la storia più sorprendente che tu possa immaginare. Siamo sicuri che ti sia piaciuto quello della fontana di Cibeles. Giusto?

Loading...