Storia del tempio di Brihadisvara in India

Il tempio Brihadisvara fa parte dell'elenco dei luoghi indiani considerati Patrimonio dell'Umanità. E si integra anche come uno dei grandi templi viventi di Chola. Un nome molto poetico. Ma senza dubbio, la tua visita è ancora più stimolante. Perché? Ecco i motivi per cui adorerai questo posto.

Il Tempio di Brihadisvara, un gioco di cola

Tempio Brihadisvara - Praveenelayi / commons.wikimedia.org

I grandi templi viventi di Chola sono tre. Il Gangaikondchisvaram, l'Aravatesvara e il tempio Brihadisvara, che è semplicemente noto come il "grande tempio". Qualcosa che già ci dà un'idea delle sue dimensioni e importanza.

La dinastia Chola governò per secoli gran parte dell'India meridionale e dalle isole circostanti. Quindi, a sud-est si trova lo stato del Tamil Nadu, dove fu costruito il tempio di Brihadisvara, esattamente nella città di Thanjavur o Tajore.

L'antico tempio di Brihadisvara

Tempio Brihadisvara - Parvathisri / commons.wikimedia.org

Questo sito religioso è stato costruito da Cholas tra il X e l'XI secolo. Più specificamente, questo intero enorme complesso fu costruito durante il regno del re Rajaraja I, cioè tra il 985 e l'012.

Il tempio divenne un punto di riferimento dell'induismo e del culto di Shiva. Non bisogna dimenticare che durante l'Impero Chola, le credenze in questa divinità hanno avuto un boom straordinario e sono state fatte alcune delle sue rappresentazioni più famose. Naturalmente, queste immagini possono ancora essere ammirate all'interno del tempio di Brihadisvara.

«Devi viaggiare per imparare.»

-Mark Twain-

Le parti più importanti del tempio

Tempio di Brihadesvara - Aravindreddy.d / commons.wikimedia.org

Senza dubbio la parte più importante del tempio di Brihadisvara è la sua vimana o la sua grande torre, poiché raggiunge un'altezza equivalente a un blocco di 13 piani. Ma ci sono altri elementi molto interessanti. Tra questi ci danno un'idea molto approssimativa di ciò che credenze e pratiche indù sono.

Il muro

Al momento, L'intero tempio di Brihadisvara è circondato da mura, che non appartengono alla stessa era di costruzione, poiché furono costruiti nel XVI secolo. Questo dà un aspetto forte, ma la verità è che dopo averli incrociati troverai un bel parco. La gente del posto cammina o si sdraia per rilassarsi.

Il gorupam

Gorupan - lappatura / Pixabay.com

Parliamo delle torri delle porte che di solito servono per entrare e uscire dai recinti indù e che in molte occasioni sono la parte più alta del set. Bene, nel tempio di Brihadisvara ci sono due gorupam, ma in questo caso non è il più alto della costruzione, come vedremo più avanti.

La vimana

Vimana - Jean-Pierre Dalbéra / Flickr.com

È la torre principale del tempiodov'è il reale sancta sacntorum. E qui siamo di fronte a uno dei più alti del mondo, poiché raggiunge i 65 metri di altezza. Data la costruzione precoce del tempio di Brihadisvara, i dati sull'altezza sono più che notevoli. Ma c'è ancora molto da dire.

La parte più alta della vimana di questo grande tempio è costituita da un unico blocco di pietra che pesa 80 tonnellate. Una grande talpa che ancora nessuno può dare una spiegazione logica di come è stata collocata lassù. Qualcosa di simile alla costruzione delle piramidi egiziane.

Il toro di Shiva

Nandi - Anushamutyala / commons.wikimedia.org

Di fronte alla vimana puoi vedere un'enorme scultura di Nandi, il toro di Shiva. Questa figura è lunga circa 5 metri e quasi alla stessa altezza, ed è anche scolpita in un unico blocco di pietra.

Il lingan di Brihadishvara

È anche comune nei templi induisti che hanno distribuito vari lingan su tutta la sua superficie. Questi sono piccoli altari di offerte che hanno una certa forma fallica, ma il cui compito è ricordare e onorare Shiva.

Nel caso del tempio Brihadisvara ce ne sono molti. Ce ne sono più di 200 per la galleria che circonda l'intero recinto e anche all'interno della vimana ce n'è una molto più grande, come corrisponde all'edificio che la ospita.

L'interno del tempio di Brihadisvara

Fregi - Jean-Pierre Dalbéra / Flickr.com

L'architettura dell'intero complesso e il suo indubbio valore storico come testimonianza monumentale di quel vecchio impero di Chola, sono già sufficienti motivi per cui il tempio Brihadisvara sia patrimonio dell'umanità. Ma ad esso dobbiamo aggiungere l'incredibile repertorio decorativo del luogo.

Questo è uno dei grandi piaceri del visitatore. È incredibile scoprire i suoi enormi affreschi sui tetti all'interno del tempio o le sculture delle divinità indù. Se uno ha la conoscenza per svelare quei segreti, goditi quella contemplazione. Nel frattempo, se non conosci l'argomento, puoi sempre far volare la tua immaginazione con rappresentazioni così curiose.

Video: India del Sud-Thanjavur-Tempio Brihadisvara (Gennaio 2020).

Loading...