Cose che dovresti sapere sul Palazzo delle Belle Arti in Messico

Il Palazzo delle Belle Arti del Messico È il centro culturale più importante del paese ed è dichiarato monumento artistico dall'UNESCO. È, quindi, un edificio di grande importanza che ha visto artisti come Luciano Pavarotti salire sul palco. Vogliamo scoprire alcune curiosità che contiene e che non ti lasceranno indifferente. Sei con noi 

Palazzo delle Belle Arti - Sergio Cuellar / Flickr.com

L'allora presidente, Porfirio Díaz, ordinò la costruzione del Palazzo delle Belle Arti del Messico in sostituzione del demolito Teatro Nazionale del Messico. Lo ha fatto in occasione della celebrazione del centenario dell'inizio dell'indipendenza del Paese.

I lavori iniziarono nel 1904 e, sebbene fosse previsto che in quattro anni fosse terminato, non fu inaugurato fino al 1934 a causa di problemi economici e dello scoppio della rivoluzione messicana.

inoltre, la costruzione dell'edificio fu affidata all'architetto italiano Adamo Boari, che aveva già rilevato il quinto ufficio postale, situato proprio di fronte alla sua nuova creazione. Il design dell'edificio mescola gli stili Art Nouveau e art deco.

Nel frattempo, diversi artisti messicani erano responsabili dei murales, come David Alfaro Siqueiros, Diego Rivera o José Clemente Orozco.

Palazzo delle Belle Arti - posztos

L'architetto italiano arrivava ogni mattina al cantiere accompagnato dal suo animale domestico Aida, un cane adorabile. Questo fu ordinato immortalato dal suo proprietario in una delle maschere poste sulla porta destra della facciata principale del Palazzo delle Belle Arti.

La sua scultura è stata commissionata da uno degli artisti più preziosi della squadra di Adamo Boari: Fiorenzo Gianetti.

Sala principale - Asosiacionaires.com / commons.wikimedia.org

L'edificio ha una cortina antincendio, perché all'epoca fu costruito - inizi del XX secolo - gli incendi erano frequenti nei forum teatrali.

Questo è stato commissionato alla casa Tiffany a New York, che l'ha realizzato con cristalli non trasparenti come un enorme puzzle. Successivamente, le montagne innevate di Popocatepetl e Iztaccíhuatl furono disegnate su di esso.

Palace Hall - BondRocketImages / Shutterstock.com

Da allora il rapporto di María Callas con il Palazzo delle Belle Arti in Messico è stato molto stretto la soprano ha debuttato nel 1950 sul suo palco per cantare la tragedia lirica regola. In quel luogo ha anche fatto la famosa rappresentazione di Aída, la cui registrazione è passata alla storia; e cantai gli unici due passaggi di Rigoletto Quello che ha fatto nella sua vita.

«C'è solo una lingua per la musica; Lo stesso che nell'amore. Ama, rispetta e onora se stesso. Non dovresti mai mentire o tradire. Ovviamente devi avere lealtà e anche gratitudine, ma senza esagerare. »

-María Callas-

D'altra parte, il Palazzo delle Belle Arti è stato teatro della prima mondiale di varie opere (Il mulatto di Cordova, elena, L'ultimo sogno...) e omaggi a grandi personalità dell'arte e della cultura (Frida Kahlo, Octavio Paz, Juan Gabriel ...).

anche è stato il luogo in cui diversi presidenti del Messico sono entrati in carica: Miguel Alemán, Adolfo Ruiz Cortines, Adolfo López Mateos e Gustavo Díaz Ordaz.

Palazzo delle Belle Arti - Felix Lipov

Anche se sembra incredibile, Il Palazzo delle Belle Arti del Messico è parecchi metri sotto il livello delle strade che lo circondano. La causa? Il grande peso dei blocchi di marmo con cui è costruito e il fatto di essere seduto su una particolare argilla chiamata Montmorillonite.

Questo fenomeno si verifica in più edifici a Città del Messico, non solo a causa della bassa capacità di resistenza del suolo, ma anche dello sfruttamento eccessivo delle falde acquifere e della scarsa importanza attribuita a questo problema. Quindi, la capitale del paese può cambiare sostanzialmente rispetto a come la conosciamo.

Tuttavia, ci sono possibili soluzioni per fermare il danno che i monumenti storici possono subire come il Palazzo delle Belle Arti: iniettare gli strati intermedi del sottosuolo in cui il materiale argilloso si è già solidificato, interrompere l'estrazione di acqua dai pozzi della città o posizionare griglie riciclate per non sprecare la pioggia.

Video: 10 Antichi Siti Maya Rimasti Segreti Per Secoli E Riscoperti Oggi (Febbraio 2020).

Loading...