6 cose essenziali da vedere in Sardegna

Situata nel Mediterraneo, quest'isola appartenente al settore insulare d'Italia è una delizia per tutti i nostri sensi. pertanto, Vogliamo dirti quali posti vedere in Sardegna, un'isola piena di tesori. È anche una delle regioni più grandi del paese e, allo stesso tempo, la meno popolata. Un vero paradiso!

Se sei un amante della spiaggia e del mare, se vuoi un luogo perfetto per riposare in vacanza o per sfuggire al freddo continentale, quest'isola è l'ideale per te. Tra le città, le città e le attrazioni che devono essere viste in Sardegna, segnaliamo queste che segnaliamo.

1. Cagliari

Cagliari - Sean Pavone

È la capitale e la città più grande dell'isola, il luogo in cui arrivano navi da crociera e voli dall'Europa e da altre parti del mondo.

All'interno dei siti di interesse di Cagliari Sottolinea il castello di San Michele, situato nella parte alta della città, fortificato e costruito nel XIV secolo per la nobiltà. Dobbiamo anche vedere l'anfiteatro romano, che risale al II secolo e aveva una capacità di 10.000 spettatori.

Altri luoghi di interesse in città: il bastione di San Remy (con le viste più belle della città) e il mercato di San Benedetto (il più grande in Italia, apre il sabato).

Certo non dimenticare di visitare le splendide spiagge di Cagliari, tra loro di de Poetto, ad est della città e con 7 chilometri di estensione. Include belle insenature.

2. Sassari

Sassari - Gabriele Maltinti

Sempre più turisti scelgono questa città da visitare durante il loro soggiorno in Sardegna. Si trova a nord dell'isola, nella cosiddetta "Costa Smeralda". Ti consigliamo di fare la prima tappa nella parte vecchia, dove sono conservati i resti del muro e del castello, costruito nel 1330 e di cui ci sono solo 6 delle 36 torri difensive che aveva originariamente.

A Sassari Puoi anche visitare la Cattedrale di San Nicola, il Palazzo Ducale, la fontana del Rosello, la via della Marmora con i suoi palazzi e case borghesi e il Museo Archeologico.

3. Alghero

Alghero - karnizz

Senza dubbio, è un'altra città da vedere in Sardegna e quella ti permette di viaggiare nel medioevo senza fermate. Dal momento in cui apparteneva alla Corona d'Aragona, nel XIII secolo, fino a diventare un villaggio di pescatori. Essendo piccoli, i turisti scelgono di trascorrere una giornata visitandola.

Le principali attrazioni di Alghero sono le torri e le mura, la Cattedrale di Santa Maria, la via Humberto, il chiostro di San Francisco, il porto e il Museo di arte diocesana.

4. Grotta di Nettuno

Grotta di Nettuno - jasomtomo

Molto vicino ad Alghero è una delle grotte più conosciute dell'isola. Si trova a Capo Caccia e al suo interno si possono vedere stalagmiti e stalattiti di diversi milioni di anni.

Inoltre, avrai l'opportunità di visitare alcuni dei suoi corridoi, raggiungere laghi sotterranei e ammirare diverse formazioni calcaree. Può essere visitato solo con una guida ufficiale.

«La metà del romanticismo del viaggio non è altro che un'attesa di avventura.»

-Herman Hesse-

5. Siti archeologici da vedere in Sardegna

Sito di Santu Antine - Emiliano Pane

In Sardegna ci sono diversi siti di grande ricchezza archeologica che sono aperti al pubblico. Uno dei più antichi si trova a 11 km da Sassari e si chiama Ziggurat Monte d'Accordi. È una struttura a forma di piramide formata con grandi blocchi di pietra.

Il sito di Anghelu Ruju è vicino ad Alghero e ha 10 necropoli e 21 case scavate nella roccia; Il villaggio nuragico di Palmavera ci offre case e pozzi del XIV secolo a.C.; e Santu Pedru è una necropoli appartenente alla cultura ozieri con resti di case e spazi comuni.

6. Olbia

Olbia - Macrolife

Un'altra città da vedere in Sardegna se sei un amante della storia, anche se non così vecchio. Fu abitata dai Cartaginesi e poi dai Romani. Il golfo che circonda la città è bellissimo e, per la sua posizione, Olbia è una popolare destinazione turistica, nel cuore della Costa Smeralda.

Qui puoi visitare le piste di Acquedotto e Nanni (con i resti delle mura e alcune abitazioni romane), la Cattedrale di San Simplicio (costruita nell'XI secolo), il Museo Archeologico e il Corso Umberto I (centro nevralgico della città, con vecchi vicoli).

Video: Top 10 cosa vedere in Sardegna (Aprile 2020).

Loading...