Beauvais, una bellissima città vicino a Parigi

Forse quando sentiamo il suo nome immaginiamo uno dei tre aeroporti che collegano con la capitale francese. Tuttavia, Beauvais è una bellissima città vicino a Parigi che puoi visitare in un giorno. Scopri di più su di lui in questo articolo.

Beauvais, una piccola città con molta storia

Beauvais è la capitale del dipartimento dell'Oise e appartiene alla regione dell'Hauts-de-France. Mentre il suo nome attuale deriva dalla tribù celtica dei Belóvacos, i romani l'avevano già battezzata come Bratuspantium ed era anche conosciuta come Cesaromagus (mercato di Cesare).

Beauvais - Ana del Castillo

Nel IX secolo Beauvais divenne una contea e cominciò a guadagnare importanza. Tanto che dal XII secolo il vescovo della città era considerato una coppia di Francia, tanto che nella consacrazione dei re era uno di quelli incaricati di offrire il mantello reale e di presentare il nuovo monarca.

Fu attaccato dagli inglesi due volte in un secolo (1346 e 1433) e nel 1472 fu assediato dal duca di Borgogna, Carlos the Reckless. Questo fatto è noto perché le donne Beauvais hanno avuto un ruolo difensivo di primo piano, con Jeanne Hachette in testa.

La più antica scuola privata di ingegneri del paese fu fondata a Beauvais (1855) e nella seconda guerra mondiale la città fu distrutta di quasi l'80% dagli attentati tedeschi. Sfortunatamente, durante i giorni dell'attacco furono persi diversi edifici medievali e rinascimentali.

Cattedrale di San Pietro, il grande tesoro di Beauvais

Cattedrale di San Pietro - Borisb17

Beauvais ha una grande attrazione turistica che è anche un orgoglio per i locali: la Cattedrale di San Pietro. È un tempio di stile gotico e Una delle peculiarità è che non è stato finito di costruire. Solo il coro, la crociera e l'abside, formati da 7 cappelle e deambulanti, furono conclusi. Ma anche incompiuto, è un tempio spettacolare.

I lavori iniziarono nel XIII secolo e il piano era molto ambizioso per l'epoca. Le volte sarebbero alte 50 metri e sarebbero uno dei templi più impressionanti del paese.

Tuttavia, difficoltà tecniche e minacce di collasso hanno paralizzato la costruzione. Oggi possiamo vedere l'intestazione completa e questo ci dà già un'idea di come sarebbe stata se fosse stata conclusa.

Un edificio favoloso

Cattedrale di San Pietro - photogolfer / Shutterstock.com

La cattedrale di Beauvais si trova quasi 50 metri sopra le altre case. L'esterno è decorato con doccioni che rappresentano le creature infernali, ha aghi che finiscono i contrafforti (qualcosa di tipico del gotico fiammeggiante) e ha grandi finestre che lasciano entrare la luce. La facciata sud funge da portico principale, con le sue porte in legno intagliato che rappresentano le vite di San Pietro e San Paolo.

All'interno siamo colpiti dalla luminosità naturale e anche i tipici soffitti a volta come in altri templi europei (come il Sacre Coeur, a Parigi). Inoltre, ha colonne e pilastri che sostengono le pareti, un coro e sette cappelle dedicate a diversi santi.

Orologio astronomico

Orologio astronomico - Omar Bárcena / Flickr.com

Un altro elemento interessante della Cattedrale di Beauvais è l'orologio astronomico. Ha non meno di 90.000 pezzi, 15 motori e 52 sfere. Fu installato nel 1868 per indicare il passaggio delle stagioni e la durata di giorni e notti. Inoltre, ha una scala medievale che ha permesso l'accesso al suo meccanismo.

Cos'altro vedere a Beauvais

Inoltre, dalla sua cattedrale, a Beauvais è possibile visitare l'ex palazzo episcopale, che oggi ospita un interessante museo dedicato all'arte e all'archeologia. Un'altra tappa dovrebbe essere la chiesa di St-Étienne. E alcune case medievali e parte delle mura gallo-romane sono state conservate.

"Non esiste un uomo più completo di quello che ha viaggiato molto, che ha cambiato idea e vita venti volte."

- Alphonse Lamartine-

Beauvais è raggiungibile da Parigi in treno o in auto, attraverso le autostrade A16 e N31. Se hai del tempo libero fino alla partenza del tuo volo, puoi fare un tour di questo bellissimo posto.

Loading...