Attraversiamo la Ribeira Sacra, uno dei tesori della Galizia

Uno dei più grandi tesori della Galizia è nascosto sulle rive dei fiumi Miño e Sil, stiamo parlando della Ribeira Sacra. Questo è un luogo in cui i fiumi si contrappongono a monumenti romanici di inestimabile valore che, insieme ai loro antichi vigneti, formano questa attraente meta che vale la pena conoscere. Ci accompagni a scoprire il Ribeira Sacra?

La Ribeira Sacra, un paradiso in Galizia

La Ribeira Sacra si trova nel cuore della Galizia, al confine tra Lugo meridionale e Ourense settentrionale. È una terra piena di contrasti per l'unione tra il fiume Miño e il Sil che, in un duello sul fiume, formò impressionanti canyon. E accanto a loro, boschi lussureggianti, antichi monasteri e vigneti spettacolari, tutti costellati di leggende più varie.

Ribeira Sacra - E. Crespo / Flickr.com

Il territorio della Ribeira Sacra è considerato la più alta concentrazione di gioielli romanici in Europa. Qui troverai 18 monasteri visitabili, avvolto nella solitudine, nel silenzio e nella calma di una natura di verde e ocra, splendidi vigneti e acque calme.

Un altro motivo per conoscere questo posto sono i suoi vini con Denominazione di Origine, ben noto nella cucina galiziana. C'è una strada del vino, che è molto popolare tra turisti e visitatori.

«Il fiume scorre formando pigri meandri, i vigneti riacquistano le montagne. Alti vigneti, sotto i quali le donne camminano con i cestini in testa. Le montagne hanno passaggi di semina. Penso amaramente come riuscirò a camminare qui. Perché una cosa è guardare il paesaggio, e un'altra è percorrerlo.

-Roberto Arlt-

Cosa vedere nella Ribeira Sacra

1. Sil canyon

Sil river canyon - javarman

Questa gola, formata dall'erosione del fiume Sil, si trova vicino all'incrocio orientale con il fiume Miño. Ha una superficie di 5.914 ettari ed è stato dichiarato sito di importanza comunitaria, con particolare interesse nell'area del turismo ornitologico.

Uno dei modi migliori per conoscere questo posto è a bordo di un catamarano, da dove hai una vista fantastica dei paesaggi più belli. Puoi vedere le pareti che formano i canyon e le vigne della denominazione di origine Ribeira Sacra che raggiungono persino l'acqua.

2. Monastero di Santo Estevo

Monastero di Santo Estevo - Alin Popescu

Il Monastero di Santo Estevo è uno degli ostelli più imponenti della Ribeira Sacra. È considerata la costruzione religiosa più importante e un buon punto di partenza per conoscere altri luoghi come il Monastero di Santa Cristina de Ribas de Sil.

3. Castello di Castro Caldelas

Castello di Castro Caldelas - Roteiros Galegos / Flickr.com

Questo castello apparteneva ai conti di Lemos ed era uno dei pochi che fu salvato dai monarchi cattolici. Fu costruito nel 14 ° secolo per essere una fortezza militare e nel XVI secolo fu trasformato in dimora sontuosa.

È costituito da diversi corpi o edifici in cui la torre tributo e la torre dell'orologio costituiscono la parte più antica. Ha anche un terreno di sfilata, tele murali, tre torri quadrangolari e una strada circolare inferiore. Visitarlo offre una buona opportunità per visitare il centro storico e attualmente ospita il Museo Etnografico e una biblioteca.

4. Camiño real San Pedro de Rocas

Se ti piacciono le escursioni, hai questa strada di nove chilometri e poca difficoltà, ma dove è possibile ammirare splendidi paesaggi della Ribeira Sacra e terminare il tour nell'omonimo monastero rupestre. Puoi approfittare della vicinanza e visitare il bellissimo villaggio Dos Arcos.

5. Punti di vista sobri

Ribeira Sacra, Galizia - Pabkov

I punti di vista sobrio si trovano oltre venti chilometri e ti permettono di ammirare viste che ti lasceranno senza parole. Inoltre, avrai anche l'opportunità di visitare Gundivos, una città vecchia famosa per le sue ceramiche molto particolari. Vale anche la pena avvicinarsi alle chiese e ai santuari circostanti, come Cadeiras.

6. Bagno termale in Augas Santas

Questi bagni termali si trovano nella Spa Augas Santas, nella città di Ferreira de Pantón. È circondato da splendidi gioielli di romanico come la chiesa di San Miguel de Eiré, la chiesa di San Fiz de Cangas e il convento di Bernardas de Ferreira. Ha anche un campo da golf spettacolare.

7. Azienda vinicola Abadía da Cova

Vigneti nella Ribeira Sacra - E. Crespo / Flickr.com

Se ti piace l'enoturismo, non puoi perderti la cantina Abadía da Cova della famiglia Moure, che dal 1958 tirano fuori i migliori vini dai loro vigneti, qualcosa che è stato riconosciuto con oltre 150 premi internazionali.

In questo itinerario enoturistico potrai conoscere la cantina, ma anche puoi scoprire come sono i loro processi di vinificazione e passeggiare attraverso gli imponenti paesaggi, come il mitico meandro di O Cabo do Mundo, con l'isola di Sernande.

Video: Conflictos emocionales, estreñimiento, alergias y biodescodificación por Txumari Alfaro (Gennaio 2020).

Loading...