I 7 borghi più belli dell'Alpujarra

A sud della Spagna e tra due province, Granada e Almeria, troviamo un paesaggio insuperabile nel cuore della Sierra Nevada. Ma l'Alpujarra è più di una bella vista della natura, sono anche luoghi pieni di fascino. pertanto, Vogliamo mostrarti i villaggi più belli dell'Alpujarra, così puoi scegliere la tua prossima vacanza.

Quali sono i borghi più belli dell'Alpujarra?

È un po 'difficile scegliere solo alcune località in questa bellissima zona del sud della Spagna. Ma è vero che tra i borghi più belli dell'Alpujarra vi sono questi:

1. Lanjarón

Lanjarón - Gregorio Puga Bailón / Flickr.com

Si trova a 45 chilometri dalla capitale di Granada e il suo primo insediamento fu realizzato nel XIII secolo da un gruppo di colonizzatori berberi. In effetti Puoi ancora vedere le rovine della vecchia fortezza musulmana.

Il nome "Lanjarón" significa "luogo delle sorgenti" in arabo. E l'acqua è il protagonista principale in questa città, nelle sue fontane e nell'edificio termale, in stile neomudéjar. Dovresti anche visitare la chiesa, i tre eremi e l'idilliaco quartiere di Hondillo, pieno di fiori e vasi.

2. Pitres

Pitres - Amberly & David / Flickr.com

Passeggiare per le strade di Pitres è un viaggio nel tempo, con i suoi pendii ripidi, i suoi passaggi coperti e i suoi balconi pieni di vasi e piante colorate. L'architettura qui è costituita da case con tetti piani e camini rotondi.

«Eccomi a Pitres, una città senza voce o piccioni dalle montagne, crocifissa nell '" e "di un albero.

-Federico García Lorca-

3. Órgiva

Órgiva - Philip Lange

Un altro dei borghi più belli dell'Alpujarra e con una lunga storia. Era una colonia greca, apparteneva al regno nasride e poi i monarchi cattolici lo cedettero come luogo di ritiro per duchi, marchesi e conteggi.

Nel tuo cammino attraverso Órgiva non puoi perderti la Chiesa di Nostra Signora dell'Attesa, l'eremo di San Sebastián, il Barrio Alto o la Plaza de la Alpujarra. Interessanti anche il mulino di Benizalite, il Palazzo dei conti di Sastago (sede del Municipio) e la Biblioteca pubblica.

4. Pampaneira

Pampaneira - Randi Hausken / Flickr.com

Situato nel burrone di Poqueira, Si trova all'interno del Parco Nazionale della Sierra Nevada e il suo nome che termina con "eira" deriva dal romanticismo mozarabico o andaluso, che esisteva già prima della conquista castigliana.

È uno dei villaggi più pittoreschi dell'Alpujarra, con solo 340 abitanti, questo posto è un paradiso di tranquillità. Mentre cammini per Pampaneira la quantità di tappeti per le strade attirerà la tua attenzione. Da non perdere la fonte di San Antonio se stai cercando un partner.

5. Trevelez

Trevélez - Neftali

Oltre al turismo, i suoi meno di 800 abitanti sono dedicati alla produzione di pomodorini e bestiame. Il prosciutto serrano di Trelévez è famoso, il prodotto per eccellenza.

È anche la città più alta della Spagna (a 1500 metri) per essere sul pendio del Mulhacén. Per arrivarci devi attraversare una strada piena di curve. È un luogo molto apprezzato dagli appassionati di escursioni.

6. Capileira

Capileira - FCG

Un altro dei borghi più belli dell'Alpujarra il cui nome termina in "eira" (in questo caso significa "capelli" o "testa", essendo in cima a un burrone). Una buona parte del suo territorio appartiene al Parco Nazionale della Sierra Nevada e il centro abitato si trova nella parte alta della valle della Poqueira.

Per quanto riguarda i luoghi di interesse, Capileira evidenzia la chiesa parrocchiale di Nostra Signora del Capo (dal 17 ° secolo), il Museo della Casa di Pedro Antonio de Alarcón e le lavanderie pubbliche delle fontane di La Pileta e Hondera.

7. Bubión

Bubión - Lluís López Carceller / Flickr.com

A nord dell'Alpujarra, nel burrone di Poqueira, Bubión ci regala splendide viste su tutta la valle. Molte strade e case furono costruite dagli arabi e conservate dai cristiani. Le case qui si caratterizzano per non avere tetti ma camini.

Nel centro storico della città troviamo portali noti come "tinaos", strade piene di fiori, una chiesa mudéjar (la torre apparteneva al castello) e l'eremo di San Antonio.

Loading...