Lekeitio, una città per godersi il Paese Basco

È molto difficile non arrendersi al fascino di questo splendido villaggio di pescatori sulla costa basca. Stiamo parlando di Lekeitio. Questo è un luogo dove la natura, la storia e i suoi cittadini hanno manovrato per creare uno degli angoli più belli dei Paesi Baschi. Le sue spiagge, la sua città vecchia, le sue tradizioni e i suoi luoghi unici ti faranno venire voglia di tornare in questa città. Oggi ti mostriamo, sei con noi?

Lekeitio, un bellissimo villaggio di pescatori

Lekeitio si trova sulla costa di Bizkaia, tra Bilbao e San Sebastián, in particolare nella regione di Lea-Artibai. Caratterizza il suo lunga storia di pescatori di balene, che si sono lanciati in mare in cerca di avventura e hanno adattato la loro vita e l'ambiente alla bellezza del mare e delle sue spiagge incomparabili.

Lekeitio - Pere Rubi

Ha due bellissime spiagge, al centro di esse scorre il fiume Lea. C'è anche l'isola di San Nicolás, che è stata una testimone impassibile di tutta la sua evoluzione. Quest'isola si trova al centro della baia. Se la marea è bassa puoi raggiungerla a piedi. Il fascino di Lekeitio completa il suo porto e il suo centro storico, che può essere esplorato in un giorno.

«Viaggiare rende modesto. Vedi il piccolo posto che occupi nel mondo. »

-Gustave Flaubert-

Cosa vedere a Lekeitio

1. Centro storico

Città Vecchia - Jon Chica

Il pittoresco centro storico di Lekeitio si trova proprio dietro il porto. Se cammini per le sue strade medievali puoi trovare palazzi barocchi, torri gotiche e le case tradizionali dei marinai, che danno a questa città una personalità unica. Evidenzia il palazzi di Uriarte, Oxangoiti, Uribarri e Abaroa.

Dalla sua strada principale, Arranegi Kalea, ci sono diverse strade secondarie con angoli unici Questo può essere interessante. Alla fine c'è la piazza Arranegiko Zabala, un luogo che è stato storicamente il luogo in cui il pesce viene venduto e venduto nel corso dei secoli.

2. Porto di Lekeitio

Porto di Lekeitio - Jon Chica

Il porto è forse l'angolo più pittoresco della città. Oggi non ha tante barche da pesca come in passato, ma il suo fascino è rimasto intatto. Le barche nell'acqua, mescolate con le facciate delle case strette e i loro balconi colorati, formano il quadro più caratteristico di Lekeitio.

Il posto è perfetto per una passeggiata tranquilla alla fine del pomeriggio e goditi la piacevole brezza del Mar Cantabrico e un'atmosfera eccellente. Dopo la passeggiata è possibile avvicinarsi ai numerosi bar e ristoranti che offrono una varietà di prelibatezze tipiche della zona

3. Basilica dell'Assunzione di Santa Maria

Basilica dell'Assunzione di Santa Maria - Sergey Dzyuba

Accanto al centro storico di Lekeitio si trova la Chiesa dell'Assunzione della Madonna. È un tempio gotico costruito nella seconda metà del XV secolo Sulle rovine di un tempio romano. Quando lo vedi, le sue grandi dimensioni attirano l'attenzione, ma sottolinea anche la sua facciata e la ricchezza dei suoi mobili.

Il suo magnifico altare, scolpito in stile gotico fiammingo-spagnolo, è uno dei suoi gioielli. È dell'inizio del XVI secolo ed è un pezzo imponente, sia per i suoi dettagli che per le sue grandi dimensioni. In realtà, è uno dei più grandi altari di tutta la Spagna.

Le spiagge di Lekeitio

1. Spiaggia di Isuntza

Isola di San Nicola - Pere Rubi

È la spiaggia principale della città ed è vicino al porto e al centro storico. Il suo facile accesso e la tranquillità delle sue acque lo rendono la passeggiata perfetta per famiglie con bambini. Quando la marea cala viene creato un accesso all'isola di San Nicolás, essendo possibile raggiungerla camminando su un muro di cemento e pietra.

2. Spiaggia di Karraspio

Questa spiaggia è lunga oltre 500 metri, il che la rende la spiaggia più lunga di Lekeitio. È molto popolare, soprattutto da allora Quando la marea cala, puoi attraversare l'isola di San Nicolás camminando sulla sabbia. Ha anche tutti i servizi per i visitatori come docce, bagni, bagnini, spogliatoi e parcheggi.

3. Spiaggia selvaggia

Lekeitio - Pere Rub

È la spiaggia più piccola di questa città. È formato dalla foce del fiume Lea e può essere visto solo quando c'è la bassa marea, poiché il resto del tempo è coperto d'acqua.

Da questa spiaggia è possibile ammirare splendide viste sul porto e la foce del fiume, con la sua natura spettacolare e diverse specie di uccelli. Accanto alla spiaggia si trova il vecchio edificio del cantiere navale, che aggiunge più fascino a questo luogo.

Loading...