Via Zurbano a Madrid: una delle migliori strade d'Europa

Qualche tempo fa, il giornale americano Il New York Times Ha indicato via Zurbano a Madrid come uno dei migliori in Europa per vivere. Vuoi sapere perché? Ti mostriamo tutto ciò che è speciale in questa strada.

Zurbano Street, dei migliori in Europa

Zurbano Street si trova nel centro della capitale, nel tradizionale quartiere Chamberí. È una strada tranquilla con edifici eleganti. Ci sono hotel di lusso, grattacieli, musei e stabilimenti glamour. Non pensi che sia perfetto per vivere? Certo, devi avere una tasca abbastanza sana.

Palacio de Nerva - InstitutoMedicoLranja / flickr.com

C'è chi è venuto a confrontare questa strada con Park Avenue a New York Il confronto può sembrare giusto o sbagliato, ma la verità è che questa è una delle strade più ambite della capitale. E, nella lista delle migliori strade d'Europa, condivide gli onori con una strada di San Sebastián, con Calle 31 de Agosto.

«Madrid è una scusa per raccontare storie

-Francisco Umbral-

Cosa deve essere così speciale in via Zurbano?

La via Zurbano inizia sulla famosa via Genova e termina al Nuevos Ministerios, salendo in parallelo con il Paseo de la Castellana. È una strada a una corsia con poco traffico. Un buon posto in cui vivere, ma anche in un modo perfetto per passeggiare e scoprire una Madrid diversa e ignara dei circuiti turistici tradizionali.

Hotel Santo Mauro - Luis García (Zaqarbal) / commons.wikimedia.org

In questa strada non ci sono grandi catene di moda o monumenti rappresentativi. Qui le case signorili coesistono con i tipici stabilimenti di quartiere. Puoi trovare lo stile delle dimore Belle Époque e ristoranti graduali. Quel caos è anche parte del fascino di Zurbano Street.

Punti salienti di Zurbano Street

Se inizi il tour all'inizio della strada, nel numero 3 troverai un bellissimo palazzo dall'inizio del 20 ° secolo. Oggi è la sede dell'Accademia delle arti e delle scienze cinematografiche. Offre un buon programma culturale che include conferenze e proiezioni.

Proprio accanto, al numero 5 si trova il palazzo Zurbano, dove nel 1928 nacque la regina Fabiola del Belgio. Una targa sulla sua facciata gli ricorda. Oggi appartiene al Ministero dello Sviluppo e viene utilizzato per atti di protocollo.

Palazzo Zurbano - Asqueladd / commons.wikimedia.org

Più tardi, a livello del Paseo General Martínez Campos, c'è un immenso palazzo che precedentemente occupava il British Council College e che attualmente occupano gli uffici dell'istituzione. E più tardi arrivi all'ambasciata svedese, il cui ultimo rimodellamento risale al 1963 in uno stile razionalista.

Continuando lungo la strada e pochi isolati sopra arriviamo all'incrocio con Eduardo Dato Street, dove si trova la chiesa neomudéjar di San Fermín de los Navarros. E già al numero 53, All'angolo con il generale Martínez Campos, si trova il Palazzo del Marchese de la Oliva, con uno stile eclettico che combina il classicismo delle sue forme con tocchi modernisti.

Ma, senza dubbio, Il Palazzo di Santo Mauro è l'edificio più noto sulla strada. La ragione? Oggi è un hotel di lusso attraverso il quale sono passate le persone più famose della cultura, del cinema, della politica o dello sport quando hanno visitato la capitale.

Due posti che meritano una sosta

Mantequería Gascón - Santiago Martínez / Flickr.com

Uno degli stabilimenti più affascinanti di questa strada è il José Gascón Mantequería. Un negozio che è passato di generazione in generazione da quasi cento anni e ha una bellissima facciata in stile art deco.

E, a pochi metri da questo, devi visitare il Museo Sorolla. Ex casa del pittore valenziano, ospita una grande collezione con alcune delle sue migliori opere. Deve visitare per gli amanti dell'arte.

Questa è via Zurbano, elegante, signorile e con vecchi edifici che ci ricordano che questo era un quartiere nobile. Una strada che vale la pena scoprire se hai intenzione di trascorrere del tempo nella capitale spagnola.

Loading...