Cosa fare a Barcellona: musei, parchi ed edifici unici

Barcellona è una delle città più visitate al mondo e ha molto da offrire. Ci sono migliaia di cose che puoi fare a Barcellona. Attività per tutta la famiglia, tutti i gusti, tutte le tasche... in questo articolo conosceremo alcuni dei suoi migliori musei, edifici e parchi.

Dopo aver visitato le grandi attrazioni turistiche come la Sagrada Familia, il Quartiere Gotico o la Rambla, c'è ancora molto da fare a Barcellona. Se hai abbastanza tempo, ecco alcuni suggerimenti per sfruttarlo al meglio.

Musei di Barcellona

Il patrimonio artistico della capitale catalana è imbattibile. I più grandi templi d'arte di Barcellona sono:

1. Museo nazionale d'arte della Catalogna

Museo Nazionale d'Arte della Catalogna - Brian Kinney

Si trova a Montjuïc, nel Palazzo Nazionale, un bellissimo edificio stiloneoclassico costruito per l'Esposizione Internazionale del 1929.

Il museo ha una vasta collezione di sculture, dipinti, disegni, stampe, fotografia e numismatica. Spicca la sua collezione di arte romanica, considerata una delle migliori al mondo.

2. Fondazione Joan Miró

Si trova anche sulla montagna di Montjuïc. Salva alcune delle migliori opere di questo artista catalano. Contiene oltre 10.000 pezzi tra dipinti, stampe, sculture, arazzi e disegni.

«Un dipinto non finisce mai, non inizia mai, un dipinto è come il vento: qualcosa che cammina sempre, senza riposo.»

-Joan Miró-

3. Museo Picasso

Museo Picasso - Jakez

È stato aperto al pubblico nel 1963 e si trova nella Ciutat Vella (una delle zone più turistiche). Ospita circa 3800 opere, molti dei quali appartenenti a Picasso. Inoltre, organizza mostre temporanee.

Assicurati di visitare la sala dedicata agli autoritratti dell'artista e la serie di 52 tele basate su Las Meninas di Velázquez.

4. Museo di arte contemporanea

Occupa un imponente edificio nella zona di El Raval, di fronte a Plaza dels Ángels. È un museo dedicato all'arte dalla metà del XX secolo ad oggi, con una raccolta di oltre 5000 opere.

Edifici singolari di Barcellona

Molti di loro furono costruiti da Gaudí o nella corrente del modernismo. Altri sono più contemporanei, ma ugualmente impressionanti. Visitarli è qualcosa che dovresti fare a Barcellona sì o sì.

1. Opere moderniste

La Pedrera - Yaslex

Barcellona è sinonimo di modernismo. Fermeremo i nostri passi in tre magnifici esempi creati dall'ingegnosità di Antoni Gaudí. La Pedrera è un edificio con una facciata sinuosa articolata attorno a due cortili e con un tetto in cui camini e torri di ventilazione creano un universo magico.

Casa Batlló stupisce la sua facciata per il suo colore eccezionale e anche per le sue curve. Pezzi di vetro ceramico sono stati usati per simulare le squame di un drago sul tetto.

Casa Vicens è stata la prima importante opera di Gaudí. Per il suo design è stato ispirato dall'Oriente, da cui la profusione di elementi che richiamano sia l'arte mudéjar, come quella persiana o bizantina.

2. Torre Agbar

Abgar Tower - Felix Lipov

È il simbolo della Barcellona più moderna. Ha aperto nel 2005 ed è uno degli edifici più alti della città. Ha 34 piani e 134 metri di altezza. Secondo il suo architetto, Jean Nouvel, è un omaggio alla montagna di Montserrat e alla Sagrada Familia.

Oltre alla sua struttura peculiare, Sorpreso dal suo sistema di illuminazione notturna, che consente di creare un'intera serie di effetti grazie a migliaia di dispositivi luminosi.

Altro da fare a Barcellona: visita i migliori parchi

Un'altra cosa che puoi fare a Barcellona è visitare i suoi parchi e aree verdi. Perfetto per passeggiare, rilassarsi o riposare dopo aver visitato la città. I più importanti sono:

1. Parco Güell

Güell Park - S-F

Tutto in questo posto è magico. Un posto in cui Gaudí ha lasciato il segno in ogni angolo, dal drago rivestito di ceramica che presiede la scala di accesso alle colonne della cosiddetta Hippostyle Hall o alla magnifica banca centrale del parco.

Vale la pena visitare il parco con calma, perdersi negli angoli e godersi tutta la bellezza. Inoltre, fantastiche vedute della città sono contemplate dalla terrazza.

2. Parco della Ciutadella

Parco della Ciutadella - nito

È uno dei parchi più antichi, più grandi e più belli di Barcellona. Ospita lo zoo e ad una estremità c'è un Arc de Triomphe. Il luogo era una cittadella militare nel 1714 e 150 anni dopo divenne un parco pubblico. Puoi visitare il laghetto, il Castell dels Tres Dragons e una bella fontana.

3. Parco Montjuïc

Puoi camminare a piedi o salire fino alla cima della funivia. Qui puoi visitare il vecchio castello e ammirare da esso un magnifico panorama. Un castello costruito nel 17 ° secolo che ospita un museo militare.

Nella montagna Montjuïc ci sono anche alcune delle grandi attrazioni di Barcellona: il Museo d'Arte della Catalogna, lo stadio Lluis Companys, il Palau Sant Jordi o la Fontana Magica, tra gli altri.

Video: Viaggio in Spagna e Portogallo 2016 con la nostra Ktm 1190 Adventure (Gennaio 2020).

Loading...