8 aspetti di Roma che ti sorprenderanno

La capitale italiana ha un fascino che lascia innamorati tutti coloro che la visitano. Oltre al Colosseo, alla Fontana di Trevi e a Piazza di Spagna, ci sono aspetti di Roma che a volte passano inosservati, ma che sorprendono e, in alcuni casi, molto curioso. Vuoi conoscere alcune di queste informazioni su questa città? Quindi continua a leggere!

Che cosa aspetti di Roma possono sorprenderti?

Oltre alle sue attrazioni turistiche, la capitale d'Italia ci sorprende anche con alcuni dati sconosciuti dai turisti e persino dagli stessi romani. Presta attenzione a queste cose su Roma più che interessanti:

1. È l'ottava città più popolosa d'Europa e non fu sempre capitale

Roma - S-F

La sua popolazione supera i 2,7 milioni di abitanti e supera, ad esempio, la popolazione di Parigi. La città più importante in Italia non ha sempre avuto questo "onore", poiché la capitale stava cambiando nel corso della storia. Nel 1861 era Torino e nel 1864 Firenze. Era nel 1870 quando Roma fu dichiarata capitale del paese.

2. Le monete della Fontana di Trevi vengono donate

Fontana di Trevi - TTstudio

Ogni notte gli addetti alle pulizie sono responsabili della rimozione delle monete che le persone gettano nella fontana più famosa del mondo. La tradizione indica che lasciando una moneta tornerai in città. La verità è che Questa pietra miliare per i turisti consente di raccogliere ... più di 3000 euro al giorno!

Circa 1,5 milioni di euro ogni anno hanno uno scopo solidale. Quel denaro viene donato alla Caritas, un'associazione cattolica che aiuta i più bisognosi. Pertanto, quando lanci le tue monete alla fonte, collaborerai a una buona causa.

3. Il Colosseo è una delle meraviglie del mondo

Colosseo - Viacheslav Lopatin

Simbolo della "Città Eterna", il Colosseo, è visitato da milioni di persone ogni anno. L'anfiteatro Flavio iniziò a essere costruito nel 70 a.C. e terminò nel I secolo d.C. Nel 2007 è stata dichiarata una delle "nuove" 7 meraviglie del mondo.

4. Il Colosseo e il suo lato violento

Sebbene attualmente sia un'attrazione turistica per eccellenza, anticamente quel sito veniva utilizzato per le battaglie mortali tra gladiatori e animali selvatici. Si stima che nel Colosseo siano morte 500.000 persone e un milione di animali. Gli ultimi combattimenti si svolsero nel 435 d.C.

5. È pieno di chiese e fontane

Basilica di Santa Maria Maggiore - Leonid Andronov

Uno degli aspetti più caratteristici di Roma è l'enorme numero di templi e fontane che ospita. A Roma ci sono circa un migliaio di chiese, basiliche e parrocchie e quasi 300 “fontane”. Certo, perché non solo quello di Trevi, ce ne sono molti altri belli ma meno famosi di lei.

e un'altra delle cose che abbondano in città sono i gatti. Secondo una legge, i mininos possono vivere nel luogo in cui sono nati. Ecco perché è normale vederli arrampicarsi sulle pareti del Colosseo o dormire nel Foro.

6. Non acquistare acqua in bottiglia

Fonte: javarman

Continuiamo a parlare di fonti e di alcuni aspetti di Roma che non tutti conoscono. Se visiti la città in estate, avrai sete. Ma invece di spendere soldi per l'acqua in bottiglia ... approfitta delle fonti! L'acqua della città è eccellente.

Naturalmente, non stiamo parlando dell'introduzione di un contenitore nelle fonti storiche. In tutta la città troverai rubinetti dell'acqua corrente e fontanelle pubbliche per placare la tua sete. I più comuni sono i "Nasoni" (naso).

7. Un canyon segna mezzogiorno

Monumento Garibaldi - marcovarro

Piazza Garibaldi, sulla collina del Gianicolo, è un posto bellissimo per vedere la città in modo panoramico. Ma ti consigliamo anche di arrivare in questa piazza a mezzogiorno quando una tradizione è stata effettuata dal 19 ° secolo. Un cannone spara in direzione del fiume Tevere alle 12.00. Questo segnale è servito a coloro che hanno il compito di suonare le campane della chiesa.

8. Al mattino viene bevuto solo cappuccino

Il famoso "cappuccino" è una delle bevande tipiche d'Italia, che viene preparato con caffè espresso, latte al vapore e cacao o polvere di cannella. A roma Il cappuccino non beve mai (ma mai) dopo pranzo o cena, ma è disponibile solo per la colazione. Assicurati di divertirti quando ti svegli.

E per quanto riguarda le abitudini gastronomiche, Non pensi che la pasta sia "dura" perché sarai considerato maleducato. Qui la pasta viene consumata "al dente", quindi sarà meno morbida di quella che potresti usare.

"Quando sei a Roma, comportati come i romani."

-San Agostino-

L'hai già visto ci sono aspetti curiosi di Roma che vale la pena conoscere. Ti aiuteranno a capire un po 'meglio la città e ad aggirarla

Video: Donano mimose a ogni prostituta che incontrano. La reazione delle donne vi sorprenderà (Settembre 2019).