5 percorsi incredibili attraverso il Portogallo meno conosciuto

Il Portogallo è molto più delle sue due grandi città, Lisbona e Porto, o la sua famosa costa dell'Algarve. È un paese che viaggia con calma e libertà. E per questo è meglio avere un'auto, la tua o una noleggiata. Se sei uno di quelli a cui piace rotolare sulle strade, ecco 5 percorsi che ti porteranno alla scoperta del Portogallo meno conosciuto.

Alla scoperta del Il Portogallo è meno conosciuto

1. Escursione da Lisbona a Gois

Ponte romano di Gois - Concierge.2C / commons.wikimedia.org

La capitale del Portogallo è una città affascinante con attrazioni quasi imbattibili. Tuttavia, come tutte le grandi città di tanto in tanto meritano una pausa. pertanto, Se trascorri una vacanza a Lisbona, potrebbe essere una buona idea noleggiare un'auto e intraprendi questa strada attraverso il cuore del Portogallo meno conosciuto.

Un percorso che ci porterà alla città di Gois, un angolo dove sembra che il tempo si sia fermato e le cui sensazioni non possono essere più diverse da quelle provocate da Lisbona. Ma prima di arrivare a Gois, dovrai attraversare Castelo Branco, una città dove devi acquistare alcuni dei suoi famosi tessuti di seta di chiara ispirazione orientale.

"Tutti i viaggi hanno destinazioni segrete di cui il viaggiatore è a conoscenza."

-Martin Buber-

2. La rotta Tras-os-Montes

Tras-os-Montes - Paulo Goncalves

La regione Tras-os-Montes è stata una delle aree del Portogallo in cui sono arrivati ​​i progressi in seguito e ciò era dovuto alla sua stessa configurazione orografica. Anche se, ciò che ha impedito il suo sviluppo, oggi è un grande incentivo per la tua visita, dal momento che è un piacere esplorare questa zona che è nascosta sotto la barriera montuosa che separa la costa atlantica dall'interno.

Il tour mostra le cime di Marao, Geres e Alvao, ai cui piedi si sviluppa la splendida valle del Douro, ricca di terreni agricoli, piccoli villaggi e anche aree protette come il Parco Naturale Montesinho.

3. Tra Mértola e Serpa

Mértola - alexilena

Ora proponiamo un tour di un altro parco naturale, in questo caso quello di Vale do Guadiana. Un breve itinerario, a soli 60 chilometri, tra le popolazioni di Mértola e Serpa.

Un percorso in cui a volte penserai che non ci sia nessun altro a chilometri di distanza, poiché non è eccessivamente visitato, che è una delle sue attrazioni. perché puoi goderti la natura da solo. E naturalmente consigliamo di fare più di una fermata sulle rive della Guadiana, l'arteria che dà vita a tutti i villaggi della zona.

4. Dalla Serra da Arrábida a Setúbal

A Rabida Natural Park - Foto di paesaggi naturali

Ecco un altro tour breve ma molto bello e intenso del Portogallo meno conosciuto. Già l'inizio nel convento di Nostra Signora di Arrábida è inebriante, sia per lo spazio storico che per l'ambiente naturale della vegetazione tipicamente mediterranea, anche se siamo vicini all'Oceano Atlantico.

In effetti verso la sua costa andiamo, da allora il fascino è di scendere dalla Sierra de Arrábida verso la baia di Setúbal, con viste davvero spettacolari durante il viaggio. Pertanto, dobbiamo smettere di guidare per poter godere del paesaggio.

5. Un percorso circolare da Oporto

Pinhao - ah_fotobox

Abbiamo iniziato proponendo un viaggio da Lisbona per allontanarsi dalla grande città per un giorno. Bene, finiremo lo stesso, ma proponiamo un percorso circolare con inizio e fine a Porto e quello ti porterà per 600 chilometri in luoghi come Vila Nova de Foz Coa o Lamego.

Un itinerario con tappe eccezionali come i resti preistorici di Amarante, sulle rive del fiume Támega, uno spazio in cui gli antichi monumenti si susseguono. Un'altra tappa degna di nota è Peso de Régua, ora quel posto potrebbe non dirti nulla, ma se ti dicessimo che lì viene prodotto il famoso vino rosato Mateus, potrebbe essere più familiare.

Il vino è anche protagonista nelle piastrelle che attirano così tanta attenzione nella popolazione di Pinhao, che è d'obbligo fermarsi prima di arrivare a Vila Nova de Foz Coa, uno dei gioielli preistorici del paese. E di ritorno a Porto, devi fermarti a Lamego e salire alla tua bella chiesa di Nostra Signora dei Rimedi.

Video: ALBERTO BAGNAI - CE LO CHIEDE L'EUROPA (Settembre 2019).