Tabarca Island, un piccolo paradiso mediterraneo

Tabarca è in realtà un piccolo arcipelago situato al largo della costa di Alicanteche serviva da rifugio per i pirati berberi. Vale la pena conoscere e ammirare la sua storia, che è evidente nelle mura dell'isola principale, dichiarata sito artistico storico e interesse culturale. Se ciò non ti convince, le sue spiagge e la sua ricca gastronomia lo faranno. Ti mostriamo il meglio di Tabarca.

Tabarca, destinazione turistica

L'isola di Tabarca è la più grande e l'unica abitata nella Comunità Valenciana. È conosciuta come l'unica isola, ma in realtà è un arcipelago che oltre a Tabarca, ha tre isolotti: la cava, la Galera e il Nao.

Tabarca - Alex Tihonovs

Ha una forma allungata con una lunghezza di circa 1800 metri e 400 metri di larghezza. La popolazione risiede da un lato e l'unico modo per arrivarci è sulle barche che partono quotidianamente dalla città di Santa Pola, l'unico mezzo di comunicazione con l'isola.

"Viaggia non per trovare il tuo destino ma per fuggire da dove inizi".

- Miguel de Unamuno -

Una piccola storia dell'isola di Tabarca

L'isola di Tabarca era storicamente un luogo strategico molto ambito. La sua posizione gli ha permesso di essere utilizzata come guardia di sorveglianza per le coste circostanti e come base per un attacco alla terraferma.

Nel Medioevo, Nell'anno 1.337, il Consiglio di Elche fu autorizzato a costruire una torre difensiva che ha permesso di salvare la costa. Questa decisione fu presa a causa delle continue incursioni dei pirati berberi e la cui base operativa era sull'isola.

Torre di San José - Fotomarina

Nel 18 ° secolo, Carlo III ordinò di costruire alcune mura e di costruire una città lì, con l'obiettivo di ospitare famiglie di pescatori di Genova che sono stati tenuti prigionieri nella città tunisina di Tabarka. Erano accompagnati da un distaccamento militare per proteggerli da qualsiasi attacco via mare.

Questi primi abitanti iniziarono a vivere di pesca artigianale e servizi di supporto al distacco militare. Col passare del tempo, il distacco militare fu rimosso e ad un certo punto aveva 1.000 abitanti. Attualmente, la sua popolazione è di circa 50 persone, sebbene aumenti considerevolmente in estate.

Com'è Tabarca?

La città murata

Tabarca - holbox

Scendi nel suo bellissimo porto, pieno di barche rustiche, Puoi vedere l'ingresso della città murata e la Puerta de Levante o San Rafael. Le sue pittoresche strade sono ideali per passeggiare e conoscere piccoli negozi di artigianato, acquistare souvenir o mangiare nei magnifici ristoranti per gustare la gastronomia locale.

Se cammini verso ovest troverai la seconda delle tre porte sopravvissute al tempo dal Medioevo. Si chiama Puerta de la Trancada o San Gabriel. Questa porta conduce ad una zona rocciosa con piccole insenature un po 'separate. La terza porta, chiamata Puerta de Tierra o San Miguel, è più piccola e ha un'uscita per il vecchio porto.

Altri punti di interesse sono la Chiesa di San Pietro e San Paolo e la Casa del Governatore, Adesso è un hotel. L'altro lato dell'isola è disabitato. Lì puoi visitare la Torre di San José, il Faro e il cimitero.

Spiagge e calette

Tabarca Beach - OrsiO / Pixabai.com

Tabarca ha una spiaggia principale di circa 200 metri di pietre e sabbia fine. Le sue acque sono molto trasparenti, ma è la più frequentata. Puoi riposare su un'amaca, sotto l'ombrellone o mangiare nei bar della spiaggia.

Le insenature dels Birros e la Guardia e Cova del Llop Marí sono una delle insenature più belle dell'isola, Hanno una grande bellezza paesaggistica e acque trasparenti. Si trovano a sud, molto vicino alla Plaza Centrale della città di Nueva Tabarca.

Inoltre, L'isola di Tabarca ha non meno di 1400 ettari di riserva marina, con una biodiversità spettacolare. È quindi uno dei migliori posti nel Mediterraneo per le immersioni e le immersioni subacquee. 

Video: SARDEGNA Nel cuore del Mediterraneo di Davide Mocci (Gennaio 2020).

Loading...