Pollensa, uno dei borghi più belli di Maiorca

Situato sull'isola di Maiorca troviamo questa bellissima città attraversata da personaggi famosi, come Agatha Christie, Peter Ustinov e persino Winston Churchill. Pollensa è una città incantevole che ha tutto, unisciti a noi per scoprirlo.

Pollensa, un luogo che si innamora

Pollensa è il comune che si trova nella zona più settentrionale dell'isola di Maiorca. È anche uno dei suoi posti più belli. Passeggiare per le sue strade dall'atmosfera medievale è una delizia. Cosa non puoi perdere di questa città?

1. Calvario

El Calvario - FCG

El Calvario è uno dei luoghi più emblematici della città. È una scala impressionante con 365 gradini, uno per ogni giorno dell'anno. Ai suoi lati, dozzine di cipressi e 14 croci. Alcune scale conducono ad un bellissimo oratorio che mantiene un gruppo scultoreo che rappresenta Gesù Cristo e la Vergine Maria ai suoi piedi.

ma lo sforzo ha un'altra ricompensa: viste spettacolari sulla città, dalla catena montuosa Tramuntana e dalla baia di Pollensa.

2. Ponte romano

Ponte Romano - Jose Arcos Aguilar

Nonostante il suo nome, non è noto esattamente quando è stato costruito. Ci sono prove della sua esistenza già nel XV secolo, anche se ci sono quelli che credono che avrebbe potuto far parte di una tubatura romana. Il ponte, con due archi irregolari, serve a salvare il torrente di San Jordi.

3. Il sindaco di piazza

Pollença - Hartmut Albert

Plaza Mayor è uno dei luoghi più frequentati del comune. In esso, inoltre, si trova la chiesa della Mare de Déu dels Àngels, patrona della città. Il tempio fu fondato nel 1236, ma l'edificio visto oggi è del 18 ° secolo.

Se sei fortunato puoi goderti il ​​tradizionale mercato che si tiene in questa piazza ogni domenica. Un festival di colori, sapori e odori da non perdere.

4. Musei di Pollensa

Da un latodobbiamo parlare del Museo Pollensa, situato in un ex convento domenicano, la cui storia risale al 1588 quando iniziò la costruzione. Il museo è stato aperto nel 1975. All'interno è possibile trovare interessanti collezioni di artisti diversi e rinomati, nonché una serie di pale d'altare gotiche.

Dall'altro devi anche visitare il Museo Dionís Bennàssar, che prende il nome da uno dei pittori più noti del comune. Questo museo si trova in quella che una volta era la casa dell'artista e dove ha realizzato alcune delle sue opere più riconosciute. Il museo è una tipica casa maiorchina, restaurata per funzionare come luogo espositivo.

Pollensa: paesaggi naturali indimenticabili

5. Capo Formentor

Cape Formentor - Niklebedev

Conosciuto anche come Meeting Point of the Winds, Cape Formentor è uno dei paesaggi naturali più spettacolari dell'isola. Forti venti e onde modellano gradualmente la costa del promontorio.

Alcune delle scogliere di questo luogo raggiungono un'altezza fino a 300 metri. I panorami dal faro sono assolutamente sbalorditivi, anche se lungo il percorso puoi trovare anche altri punti di vista turistico.

6. Cala San Vicente

Cala San Vicente - Pawel Kazmierczak

Senza dubbio, È uno dei posti più belli di Maiorca. Questa bellissima spiaggia con acque turchesi e sabbia bianca, è l'ideale per trascorrere la giornata con la famiglia, poiché dispone di tutti i servizi necessari per rendere il tuo soggiorno indimenticabile.

"Tutti i viaggi hanno destinazioni segrete di cui il viaggiatore è a conoscenza."

- Martin Buber -

Pollensa è uno dei comuni più belli delle Isole Baleari. Belle spiagge, storia, cultura e sapori indimenticabili sono ciò che troverai quando lo visiti. E ogni momento dell'anno è perfetto per incontrarlo.

Loading...