Huanglong Valley e i suoi paesaggi fantastici

La valle di Huanglong è una regione con splendidi paesaggi carsici, montagne, ruscelli, foreste e fontane. Si trova in Cina, nella zona nord-occidentale della provincia del Sichuan, ed è dichiarata Riserva della Biosfera e nominata Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco.

Le insolite terrazze di Huanglong

Le incredibili terrazze di Huanglong formate nel tempo da depositi di calcite, che è un fenomeno insolito in natura.

Alla fine degli anni di formazione geologica, l'acqua si diffuse attraverso la valle, dissolvendo il calcare per caricare successivamente carbonato di calcio, formando bellissime cascate e stagni di grande bellezza.

Terrazze di Huanglong - jiraphoto

Le acque del fiume Fujiang scendono ai passi montani e alimentano le terrazze di Huanglong, che sono lunghi circa quattro chilometri.

Huanglong è conosciuta come "The Yellow Dragon Road" a causa della discesa a gradini delle acque attraverso la valle. Una discesa in cui si possono contare oltre 3.000.000 di pool e terrazze calcaree.

Huanglong Valley - FatVogel

Sono circondati da una vegetazione lussureggiante. Ma se c'è qualcosa che attira l'attenzione, è il colore delle acque: blu, arancione, verde e giallo. L'origine di questo fenomeno è il gran numero di alghe e batteri che coesistono negli stagni.

«I cinesi apprezzano anche quella pietra chiamata giada: non è necessario essere estremo-orientali, come noi, per trovare attraenti quei blocchi di pietra stranamente oscuri che custodiscono bagliori fugaci e pigri nelle profondità della loro massa, come se Avrei coagulato in loro un'aria centenaria?

-Junichiro Tanizaki-

Flora e fauna presenti nella valle di Huanglong

L'area montuosa di Huanglong è circondata da una flora esotica che varia a seconda dell'altitudine. Ci sono foreste miste di pinaceae come l'abete rosso drago e lo tsuga cinese. Ci sono anche foreste di conifere subalpine che sono piene di betulle, abeti e larici.

Valle Huanglong - BiancoBlue

Tale ricchezza vegetale è l'habitat di numerose specie animali.Nelle foreste di Huanglong ci sono fino a sessanta specie di mammiferi che sono in pericolo di estinzione. Questi includono l'orso himalayano, il manul, il panda gigante e la scimmia d'oro con il naso piatto.

Inoltre, Huanglong è l'ideale per il birdwatching poiché ci sono più di centocinquanta specie di uccelli, come il fagiano monale cinese e il pigargo Pallas.

La Huanlog Valley ospita ecosistemi unici e molto sensibiliQuesto è il motivo per cui sono protetti attraverso una gestione rigorosa volta a preservare la fauna selvatica e garantire che sia mantenuta e, per quanto possibile, ampliata.

Il tempio di Wuhou a Huanglong

Questo tempio fu costruito nel sesto secolo in omaggio a Zhuge Liang, che era uno dei geni militari Il più emblematico della Cina Questo popolare stratega visse nell'era dei regni combattenti tra il 475 e il 221 a.C. e le sue imprese fanno parte del romanzo storico del paese.

Valle Huanglong - Vadim Petrakov

Questo tempio di Huanglong si trova a sud, appena fuori Chengdu, e copre 37.000 metri quadrati. Non si conosce la data esatta della sua inaugurazione ed è noto solo che è stata successiva a quella del tempio di Liu Bei, dell'imperatore del regno di Shu.

L'attuale tempio fu ricostruito nel 1672 ed è circondato da antichi cipressi e pareti rossastre, che gli conferiscono una certa aria nostalgica.

L'area principale è divisa in cinque sezioni e All'interno è la reliquia più preziosa, che è la sua scia, collocato nell'anno 809. È noto come la "Stele dei tre successi": la calligrafia di Liu Gingquan, un brillante esperto di calligrafia dalla Cina; un articolo scritto da Pei Du, ministro della dinastia Tang, al servizio di quattro imperatori; e una dichiarazione sulla morale e sui successi raggiunti da Zhuge Liang.

Video: Viaggio in Cina, Shanghai e Sichuan (Aprile 2020).

Loading...