Asturie e Preistoria in un viaggio indimenticabile

Asturie È una delle comunità più belle della Spagna. Spiaggia, natura, storia e cultura fanno parte di ciò che questa fantastica regione ha da offrire. Oltre a ciò, e se ciò non bastasse, Viaggiare nel Principato delle Asturie si traduce anche in un viaggio nel nostro passato. È come guidare una macchina del tempo e passare al tempo dei dinosauri, o un po 'più di recente, 25.000 anni fa, quando i nostri antenati hanno lasciato il segno nel nostro mondo.

Asturie: una storia che risale ai dinosauri

1. La costa dei dinosauri

Questa avventura inizia sulla famosa costa dei dinosauri, ed è che oltre alle sue bellissime spiagge, la costa delle Asturie è segnata da una storia che risale all'esistenza dei dinosauri.

Costa dei dinosauri - José Miguel / Flickr.com

Il percorso, che si estende da Gijón a Ribadesella, ci riporta indietro di oltre 150 milioni di anni. Lì troverai nove siti dove puoi vedere resti di dinosauri, nonché le loro impronte o impronte.

Le impronte più famose si trovano sulla spiaggia di La Griega, anche se va notato che in altre spiagge come Vega o Merón e Ribadesella possiamo anche trovare il passaggio di questi animali che ci incuriosiscono e ci appassionano allo stesso modo.

Un altro posto da non perdere è la cittadina di pescatori di Tazones. È una bellissima città dove sono state trovate anche numerose vestigia del passaggio dei dinosauri, esattamente nella zona in cui oggi si trova il faro e nel porto.

2. Le grotte preistoriche

Ti piacerebbe conoscere il luogo in cui vivevano i nostri primi antenati? Quindi devi entrare nelle montagne delle Asturie ed esplorare le sue grotte. Lì troverai un tesoro di valore senza pari.

Grotta della Covaciella - Locutus Borg / commons.wikimedia.org

Nelle montagne delle Asturie Sono state scoperte fino a 15 grotte sulle cui pareti era rappresentata l'arte rupestre dei primi esseri umani Chi viveva sulla terra. Cinque di queste grotte sono state dichiarate dall'UNESCO patrimonio dell'umanità: Covaciella (Cabrales), El Pindal (Ribadedeva), Tito Bustillo (Ribadesella), La Peña (Candamo) e Llonín (Peñamellera Alta).

Asturie, un viaggio preistorico

3. Il Museo Giurassico delle Asturie

Nella zona costiera di San Telmo troviamo questo museo impressionante. Inaugurato nel 2004, il Jurassic Museum of Asturias (MUJA) è diventato uno dei più importanti in Spagna e nel mondo.

Museo giurassico delle Asturie - Andrés Soliño / Flickr.com

Ha una delle collezioni relative ai dinosauri più completi al mondo. In effetti Nel MUJA puoi trovare più di 4.500 campioni fossili. Inoltre, imparerai di più sull'evoluzione della vita terrestre. Un'esperienza che non puoi smettere di avere.

4. Il parco della preistoria Teverga

Nel principato delle Asturie ci sono molte attività estremamente interessanti e ricreative da fare legate alla preistoria. Il comune di Teverga è stato il luogo selezionato per creare il Parco della Preistoria, lì puoi imparare molto di più sull'arte paleolitica in Europa.

Il parco è diviso in due aree espositive. La prima di queste è la cosiddetta Galleria, dove puoi fare un tour dell'uomo primitivo attraverso la storia e con tutto ciò che questo implica: arte rupestre, arte mobile, stile di vita e molto altro.

Parco della Preistoria, Teverga - Nachosan / commons.wikimedia.org

La seconda sala espositiva del parco è la Cave Cave. In quella zona sono riprodotte in modo affidabile alcune grotte europee che presentano manifestazioni artistiche del Paleolitico superiore, come ad esempio: la Sala Policroma Tito Bustillo, situata a Ribadesella, nelle Asturie; il Camarín de Candamo situato a San Román, nelle Asturie e la Black Room di Niaux a Vierge de Niaux, in Francia.

«Per come la vedo io, la ricompensa e il più grande lusso del viaggio è, ogni giorno, poter sperimentare le cose come se fosse la prima volta, essere in una posizione in cui quasi nulla ci è così familiare da darlo per seduto. »

-Bill Bryson-

Visitare le Asturie è fare un viaggio ben oltre le sue bellissime spiagge e incantevoli villaggi, è fare un viaggio reale e interessante nella preistoria. Un'esperienza, senza dubbio, indimenticabile e che sicuramente vorrai ripetere in più di un'occasione.

Video: Cordova centro storico e Moschea - Spagna - UNESCO Patrimonio dell'Umanità (Ottobre 2019).