8 villaggi spagnoli pieni di fascino

Nessuno può negare che la Spagna abbia più di pittoreschi villaggi che vale la pena conoscere in un weekend o anche in un solo giorno. Dato che ci sono momenti in cui non sappiamo dove andare, in questo articolo Ti diamo un piccolo elenco con i villaggi spagnoli che devi visitare Almeno una volta nella vita. Sono veramente belli!

Piccoli villaggi spagnoli, ma magici

Mancano molti incantevoli villaggi spagnoli, ma ci vorrebbero anni per viaggiarli tutti. Ecco perché ne abbiamo selezionati solo alcuni, tutti meravigliosi.

1. Montoro (Cordova)

Montoro, Cordova - Antonio López Martínez / Flcikr.com

Situata nella provincia di Cordova e con meno di 10.000 abitanti, questa città emerge sulle rive del famoso fiume Guadalquivir. Naturalmente, per accedervi devi attraversare un ponte di pietra e quando arrivi troverai salite, vicoli, chiese, torri e palazzi. Per anni si è distinto per i suoi bagni di acqua medicinale.

2. Comillas (Cantabria)

Comillas, Cantabria - Migel

Questo è, senza dubbio, uno dei più incredibili villaggi spagnoli. A Comillas puoi trovare angoli di sapore medievale, palazzi e chiese barocche ed edifici modernisti o neogotici. Anche il grande Gaudì ha lasciato il segno in questa bellissima città.

E nei suoi dintorni possiamo trovare tracce di vita preistorica, come nelle grotte di Meaza e Portillo.

3. Genalguacil (Málaga)

Genalguacil, Málaga - JoannaTkaczuk

Ha solo 500 abitanti e si trova a 400 metri sul livello del mare. La sua è un'enclave privilegiata, nella valle del Genal e nel mezzo di una bellissima area boschiva. Una città dal layout moresco, con strade ripide e casistas imbiancate a calce.

Un'altra delle sue grandi attrazioni è il "museo delle persone", un evento che riunisce artisti locali per una settimana per esporre le loro opere all'aperto.

4. Patones (Madrid)

Patones, Madrid - DavidDaguerro / commons.wikimedia.org

A nord-ovest di Madrid, Patones de Arriba non ha nulla a che fare con il trambusto di una grande città. Situato sul fianco di una montagna quasi passa inosservato, ma attraversarlo è una vera delizia. Le sue strade di pietra, la chiesa di San José, la grotta del Reguerillo o l'eremo della Virgen de la Oliva sono solo alcune delle sue attrazioni.

"Un viaggiatore saggio non disprezza mai il proprio paese".

-William Hazlitt-

5. Iznájar (Córdoba)

Iznájar, Córdoba - Steve Heap

Situata sulla cima di una collina e circondata da una palude, questa città offre un'immagine spettacolare. Questa città di Cordova è coronata da un castello di origine araba e da una chiesa dedicata a Santiago Apostolo. Ma oltre a conoscere la città, qui il contatto con la natura è essenziale. A proposito, Iznájar proviene dall'arabo "Hisn-Ashar", che significa "castello allegro".

6. Candelario (Salamanca)

Candelario, Salamanca - Oscar Garriga Estrada

Nella comunità di Castilla y León troviamo uno dei villaggi spagnoli più semplici e più belli che si possano immaginare. Candelario è una città situata su una montagna e con edifici tipici di muri in pietra, balconi in legno e batipuertas. Oltre a camminare per le sue idilliache strade, dovresti visitare il Museo di Casa Chacinera, la chiesa mudéjar e l'eremo di Humilladero.

7. Osuna (Siviglia)

Osuna, Siviglia - Iakov Filimonov

Questo comune spagnolo si trova a meno di 90 chilometri da Siviglia. Osuna è divisa tra la campagna e la Sierra Sur ed è attraversata da due corsi d'acqua (El Peinado e Salado) e un fiume (El Blanco), quindi la sua varietà paesaggistica è incredibile. Ma anche Ha un ricco patrimonio architettonico, che evidenzia il Collegio-Università della Purísima Concepción e la chiesa di Nostra Signora dell'Assunta.

8. Cadaqués (Girona)

Cadaqués, Girona - marlee

Situato nella provincia di Girona, È isolato da due montagne (Puig de Paní e Puig de Bufadors) e occupa la maggior parte della costa del Capo di Creus. Fino al diciannovesimo secolo era solo una popolazione di pescatori e praticamente isolata dal resto del territorio spagnolo. Da non perdere il Museo Casa Salvador Dalí, il centro storico, la chiesa di Santa María e il Parco Naturale di Cabo de Creus.

Bello vero? In quale di questi villaggi spagnoli viaggerai per primo?

Loading...