Teotihuacán, un'impressionante città preispanica

Teotihuacán, la "Città degli dei", è uno dei centri archeologici più impressionanti del mondo che ti lascerà stupito ad ogni passo con le sue belle ed enigmatiche costruzioni. Non perdere l'occasione di comprendere le vestigia di una delle più importanti civiltà della Mesoamerica. Vieni con noi e incontra Teotihuacán,in Messico

Storia di Teotihuacán

Teotihuacán si trova a soli 50 chilometri a nord-est di Città del Messico, nel comune di San Juan Teotihuacan. È la zona archeologica più visitata del paeseIn effetti, è riconosciuto come uno dei luoghi più impressionanti in Messico e nel mondo.

Sebbene si sappia molto poco sulla sua fondazione, gli archeologi concordano sul fatto che è il luogo in cui sono state espresse le conoscenze spirituali e materiali dei popoli mesoamericani, attraverso la massima espressione architettonica, urbana e artistica del continente americano.

Teotihuacán - milosk50

Tuttavia, attualmente la civiltà Teotihuacan rimane avvolta nel mistero, perché nonostante gli sforzi, Poco si sa sulla "Città degli dei" o "Luogo in cui furono creati gli dei", un nome dato dai messicani quando queste impressionanti rovine furono scoperte negli anni '60.

L'anno della sua fondazione varia, ma Si stima che una civiltà fiorì qui intorno al 500 a.C., sebbene gli scienziati credano che un incendio devastante nell'ottavo secolo abbia distrutto quella che era una delle città politiche, sociali e commerciali più importanti della Mesoamerica.

Architettura di Teotihuacán

Essendo uno dei più grandi siti archeologici, ha numerosi resti architettonici. 600 sono contati piramidi, palazzi ed edifici importanti con splendidi affreschi.

The Causeway of the Dead

Causeway of the Dead, Teotihuacán - Vladimir Korostyshevskiy

È l'asse della città e misura quattro chilometri di lunghezza di 40 metri di larghezza. Inizia da Plaza de la Ciudadela e termina alla Piramide della Luna. Ai lati è possibile vedere diversi palazzi e piramidi.

La cittadella

Fu costruito nel 200 a.C., all'estremità meridionale del centro cerimoniale. Importanti edifici religiosi come il tempio di Quetzalcoatl sono ospitati qui, un oratorio centrale e edifici in cui si crede che vivano alti capi.

"Il miglior archeologo è, nonostante tutto, un vandalo che distrugge il suo documento consultandolo."

-André Leroi-Gourhan-

Il tempio di Quetzalcoatl

Tempio di Quetzalcoatl, Teotihuacán - Noradoa

Situato nella Cittadella, è uno dei suoi edifici preside ed era dedicata alla divinità che porta il suo nome. Sulla sua facciata è possibile vedere teste di serpenti insieme a motivi acquatici come conchiglie e lumache, rappresentazioni di Tláloc e il serpente piumato.

La piramide del sole

Piramide del sole, Teotihuacán - f9photos

Si trova al centro della zona archeologica, la sua costruzione è stimata tra gli anni 1-150 d.C. Sopra una grotta naturale Misura 64 metri di altezza e 215 metri su ciascun lato, che lo rende uno dei più grandi edifici in Mesoamerica.

ora può essere scalato per una vista a 360 gradi del luogo. Per raggiungere la cima è necessario salire lo stesso numero di passi al giorno dell'anno. Nel 1971 fu scoperta una grotta sotto la piramide. Per accedervi è necessario entrare attraverso un pozzo lungo 7 metri situato ai piedi della scala.

La plaza e la piramide della luna

Piramide della luna, Teotihuacán - ShenTao

Si trova all'estremità settentrionale della Causeway of the Dead e la sua costruzione è stimata tra gli anni 1-150 d.C. Misura 40 metri di altezza, su una superficie di base di 1.800 m² ed è composto da quattro grandi corpi. Sopra di loro c'è un grande tempio a terrazze con un pendio a gradini e una tavola. Nella parte anteriore di questa struttura puoi vedere altri nove corpi più piccoli che circondano la piazza.

Palazzo Quetzapapálotl

Teotihuacán - Wata51

Conosciuto anche come "Palazzo delle farfalle", si trova a sud-ovest di Plaza de la Luna. Si ritiene che Era la residenza principale della gerarchia sacerdotale. All'interno si possono ammirare resti di bassorilievi e dipinti murali.

Il Patio de los Jaguares

Si trova in Plaza de la Luna, vicino al Palazzo Quetzalpapálotl ed è stato costruito tra il 450 e il 650 d.C. È circondato da camere. Sulle sue pareti sono visibili resti di dipinti murali con figure di giaguari, alcuni con conchiglie, lumache e ciuffi. Si ritiene che sia la rappresentazione grafica di un rituale per attirare la pioggia.

Se vuoi ammirare la grandezza di una delle più importanti civiltà della Mesoamerica, devi conoscere Teotihuacán. Le sue impressionanti piramidi, templi e vestigia architettoniche ti stupiranno.

Loading...