Baqueira Beret, la più grande stazione sciistica in Spagna

Nei Pirenei del Lleida, nella valle dell'Aran, Baqueira Beret è la destinazione preferita degli amanti degli sport invernali da quando ha iniziato a lavorare più di 50 anni fa. Andiamo sulla neve, in una delle migliori stazioni sciistiche spagnole.

Baqueira Beret, posizione ideale per sciare

La valle dell'Aran è un angolo di straordinaria bellezza situato sul versante atlantico dei Pirenei, al confine con l'Aragona e la Francia. La sua popolazione non supera i diecimila abitanti ed è dedicata al bestiame e all'uso del legno. Tuttavia, Il più grande driver di questo posto è il turismo. Ciò è stato confermato dall'inaugurazione della stazione sciistica Baqueira Beret, dove i viaggiatori di tutto il mondo arrivano ogni giorno.

Cappotto di piste spettacolari

A soli 14 chilometri da Vielha, questa stazione aperto nel 1964. Dal primo momento è diventata una delle enclavi preferite, sciatori professionisti e dilettanti. Pertanto, in relazione alla pratica di questo sport, continua ad essere uno degli spazi più importanti della penisola iberica.

Berretto Baqueira - F. Pallars

Ha piste impeccabili con oltre 150 chilometri di sci con 35 impianti di risalita. Alcuni dei più frequentati sono Pla de Baqueira, El Mirador e Telesilla de la Reina.

inoltre, Ha magnifici servizi aggiuntivi e ottimi servizi per mantenere e mantenere le piste in perfette condizioni. Le nevi che cadono nella regione sono fantastiche e danno al paesaggio l'aria di una fiaba del nord. Contemplare la cima del Monte Aneto e Maladeta è un altro motivo per cui migliaia di visitatori vengono lì ogni anno.

Attività sulla neve

Ci sono molte e varie attività che possono essere svolte sia individualmente che come famiglia, in quanto vi è una vasta gamma di attività che intratterranno grandi e piccini.

Baquira Beret - Pablo Monteagudo / Flickr.com

Uno dei più divertenti per i più piccoli della casa è camminare sul terreno innevato con le racchette attaccate ai piedi. Se questo è molto stanco, c'è anche la possibilità di fare un giro su una slitta trainata da cani di grossa taglia. In questo modo contempleremo il paesaggio in un modo piacevole e diverso oltre che divertente.

I più audaci possono entrare negli affascinanti alberi coperti di neve con una moto preparato per sentire l'aria fredda in faccia. Gli amanti degli animali non potranno partire senza avere il superbo piacere di cavalcare un cavallo portentoso che ci condurrà attraverso le straordinarie aree boschive.

Sciare, il re dello sport della stagione invernale

Questo sport è la più grande attrazione di questa enclave. Fino a qui arrivano atleti di tutto il mondo disposti a scivolare giù per le loro piste bianche.

Berretto Baqueira - Pablo Monteagudo / Flickr.com

Baqueira è il più raccomandato a chi non ha esperienza. Beret e Bonaigua sono un po 'più complessi, quindi sono destinati a coloro che sanno scivolare e percorrere strade tortuose senza problemi. Tuttavia, per i più abili in questa pratica, la stazione Luis Arias è riservata, che porta questo nome in memoria e in omaggio al fondatore di questa zona.

Quest'ultimo, insieme a quelli di Escornacabres e Marconi, compongono l'elenco più complicato. Oltre a questo tipo di sci, il settore è anche preparato per la modalità del fondo.

«La meraviglia di un singolo fiocco di neve supera la saggezza di un milione di meteorologi.»

-Francis Bacon-

Il fascino dei villaggi della valle dell'Aran

Durante tutte le stagioni la valle dell'Aran vanta una bellezza straordinaria e di uno spreco culturale che provoca un intenso interesse turistico.

Aran Valley - Roger Costa Morera

pertanto, le escursioni nelle città della zona dovrebbero essere considerate un obbligo per coloro che trascorrono alcuni giorni a Baqueira Beret. L'esperienza di esplorare l'infinito numero di incantevoli villaggi che si trovano nei dintorni di questa bellissima cavità chiarirà le nostre menti e ci libererà dallo stress quasi all'istante.

Dobbiamo fermarci a Vielha, capitale del bacino, situato sulle rive del fiume Garonna, dove dobbiamo visitare la chiesa di San Miquéu. Da parte sua, la regione di Arties è una delle più apprezzate. C'è la chiesa di San Juan, risalente al XIV secolo e si distingue per il suo campanile ottagonale.

Loading...