L'indimenticabile itinerario delle fiabe in Germania

Dire che la Germania nasconde molti piaceri diversi non è svelare alcun segreto. ma Uno dei tour più deliziosi, sia per bambini che per adulti, è la Strada delle fiabe. È una strada per il mondo della fantasia popolare di circa 600 chilometri attraverso le storie dei fratelli Grimm.

Inizia la strada delle fiabe

Hanau

Il punto di partenza della Strada delle fiabe dovrebbe essere sempre la città dove sono nati gli autori, Hanau, nello stato federale dell'Assia. La città rende omaggio ai suoi più famosi fabulisti con una statua commemorativa a loro dedicata in una delle sue piazze principali.

Hanau - LaMiaPhotography

Non sorprende che una città così bella abbia dato origine a una fantasia così traboccante, tutto trabocca di spirito chimerico. L'architettura dei suoi edifici ci trasporta alle epoche passate, dal Medioevo al più puro romanticismo.

Tra gli esempi più bellitroviamo lo Schloss Philippsruhe, un insieme barocco trasformato in un museo che ospita sia ceramiche e dipinti e altri articoli di artigianato locale.

Municipio di Hanau - Jo Chambers

Il castello di Steinheim, risalente al tardo medioevo, è un'altra delle sue enclavi storicheAll'interno, sono raccolti oggetti d'arte le cui origini risalgono alla preistoria o all'Impero romano. Non possiamo dimenticare Goldschmiedehaus, un edificio del 16 ° secolo che offre mostre di effetti di lusso e gioielli.

Alsfeld

Se potessimo legare il fascino della tradizione tedesca, la copertina sarebbe una fotografia di questa piccola città. L'architettura di molti dei suoi edifici, ancora oggi abitati, con travi a graticcio di legno scuro su uno sfondo bianco e talvolta accompagnati da pietre naturali, conferiscono alla villa un incantesimo unico.

Alsfeld - Igor Plotnikov / Shutterstock.com

Il viaggiatore sembrerà camminare per le strade dove risiedono i contemporanei della Principessa Aurora. D'altra parte, i ciottoli saranno gli stessi di quelli che facevano circolare la zucca trasformata in un galleggiante sulla strada per la danza reale.

Il sito offre anche, da non perdere, il Museo delle fiabe, affascinante dentro e fuori. Ci sono rappresentazioni delle opere e narrazioni di esse realizzate da professionisti. Ha anche una vasta collezione di case delle bambole con più di due secoli.

Schwalmstadt

Casa della ragazza dolce e tenera vestita con un cappuccio rosso. Il rapporto non è tanto dovuto alla stessa località ma al costume regionale del luogo che ha ispirato i Grimm a vestire quella che è forse la più famosa bambina distratta e disobbediente in tutta la letteratura. Una sua statua, seguita da un lupo feroce e affamato, decora il centro della città.

Schwalmstadt - Dirk Schmidt / commons.wikimedia.org

C'è una rivalità tra Schwalmstadt e Homberg, entrambi si propongono di essere considerati l'ispirazione autentica e unica della storia. Se avremo tempo, potremo fermarci lungo la strada per quest'ultimo, sicuramente non saremo delusi.

I dintorni di entrambe le ville Sono l'ambiente ideale per godersi uno spuntino all'aperto in quella che è forse l'enclave che vide il giovane Cappuccetto caricato con il suo cestino mentre si dirigeva verso la delicata casa della nonna.

Godendo il percorso delle fiabe

La cosa importante del viaggio non è la destinazione ma il percorso e Nella Strada delle Fiabe troverai molte città con le quali i palati più assetati di utopie possono deliziare.

Trendelburg - Borisb17

Spazi come il Castello di Polle, il luogo di origine della leggenda che racconta come una misteriosa ragazza abbia perso una scarpa durante la sua fuga dalla danza reale. anche incontreremo Trendelburg, dove si trova una fortezza la cui torre verdastra ospitava la bellissima Rapunzel.

I nostri passi ci porteranno alle rovine del castello di Sababurg, dimora della bella e infestata Bella Addormentata, nel mezzo della foresta di Reinhardswald.

Höxter- RaiLui

Lasciando da parte le principesse, non le storie, Höxter è un'affascinante città degna di essere visitata perché le sue case creano l'illusione di essere fatte con il cioccolato.

«- Andiamo a prenderla! gridò Hansel. Faremo una buona festa. Mangerò un pezzettino del tetto; tu, Gretel, puoi provare la finestra, vedrai quanto è dolce. »

-Fragment di Hansel e Gretel, dai fratelli Grimm-

Per quanto deliziosi possano sembrare, non dobbiamo commettere l'errore di guidare il dente in nessuno dei suoi edifici o la strega cattiva ci cucinerà al punto. Lo stesso vale per Wolfhagen, dove un lupo feroce voleva mangiare sette capre innocenti.

Ultima fermata: Hamelin e Brema

Brema - canadastock

La ciliegina su questa appetitosa torta è messa da due storie che fanno parte dell'immaginario popolare, Hamelin e Brema. Hamelin ha visto le sue strade con i roditori piccoli e detestati che hanno dato così tanta fama alla città.

Lì possiamo vedere da vetrine piene di souvenir a statue e rilievi relativi a questa favola in ogni angolo. anche periodicamente viene eseguita una parata che rappresenta il lavoro, costumi vintage inclusi. Ed è che la pubblicità è molto importante.

Brema non è molto indietro ed è ricoperta di dettagli che rimandano alla sua leggenda particolare, quello di quattro animali che volevano realizzare il loro sogno di diventare musicisti professionisti.

E così, colorín colorado, il nostro viaggio attraverso la Fairy Tales Route sarà finito. Un percorso magico, bello e indimenticabile.

Loading...