Aberdeen, una delle città più antiche della Scozia

Aberdeen, l'affascinante "città del granito", è la terza città più grande della Scozia e una delle più antiche del Regno Unito. Una città caratterizzata dalla sua architettura in granito Neoclassico e neogotico, con le sue case medievali, chiese, strade, piazze ed edifici costruiti con la pietra estratta dall'ambiente circostante. Vieni con noi e fai una passeggiata attraverso Aberdeen.

Aberdeen è un luogo con una lunga storia, in cui il vecchio e il moderno si combinano perfettamente. È noto che c'erano già insediamenti umani nell'area nel 6.000 a.C. I romani e altri popoli colonizzatori passarono di qui. E possiamo ancora contemplare le vestigia medievali, nonostante la modernizzazione della città, andando di pari passo con l'intensa attività portuale degli ultimi secoli.

Aberdeen - s_karau

Gli edifici e i monumenti nelle sue strade sono il segno indelebile della sua grande storia. Una storia che unisce i costumi e le tradizioni della sua gente per modellare la particolare idiosincrasia della città.

«Nessuno in Scozia può sfuggire al passato. È ovunque, sospeso come un fantasma.

-Geddes MacGregor-

Cosa vedere ad Aberdeen

Oltre alla sua architettura unica e alla sua grande storia, Aberdeen È anche noto per i suoi numerosi parchi, giardini e composizioni floreali eccellenti dalla città, così come la sua lunga spiaggia sabbiosa. Diamo un'occhiata ad alcuni dei siti più belli di Aberdeen:

Cattedrale di Saint Machar

Cattedrale di Saint Machar - stu smith / Flickr.com

Si distingue per la sua bellissima facciata, con due torri quadrate ai lati, con grandi finestre sul davanti e un rosone. Proprio all'ingresso del tempio, dal 13 ° secolo, c'è anche un cimitero che appartiene alla chiesa e in cui sono sepolti personaggi illustri della città.

Quartiere di Castlegate

Castlegate - Hussain Al-Ahmed / Flickr.com

È il vecchio cuore della città, al centro è la bellissima Mercat Cross, la croce che indicava il mercato. È un bellissimo edificio del 17 ° secolo ornato con i ritratti dei re Stuart. Questa è la parte più rappresentativa della città.

Salendo Union Street troverai una bellissima serie di torri e guglie appartenenti a un imponente palazzo, cresciuto nel luogo occupato dall'ex castello di Aberdeen.

Chiesa di San Nicola

Chiesa di San Nicola - stu smith / Flickr.com

Il suo nome è dovuto a un miracolo operato da San Nicola, che salvò alcuni marinai da morte certa durante la tempesta. L'ingresso principale è su Union Street, attraverso un curioso portico che dà accesso al cimitero Che, curiosamente, funziona come un parco per bambini. Sullo sfondo si trova la chiesa, costruita nel XII secolo.

Sindaco Skene's House

Questa casa padronale del XVI secolo fu costruita come residenza di uno dei sindaci più famosi di Aberdeen: Lord Provost George Skene. Ricostruito più volte, attualmente è un museo ad accesso gratuito dove furono esposte le case della nobiltà di Aberdeen nel diciassettesimo, diciottesimo e diciannovesimo secolo.

Università di Aberdeen

King's College - stu smith / Flickr.com

L'Università di Aberdeen è una delle più antiche della Scozia. È stata fondata nel 1495 e ha diversi edifici, tra cui il King's College, nella zona di Old Aberdeen e il Marischal College, nella zona di New Aberdeen. Entrambe le istituzioni furono unificate nel XIX secolo come un campus dell'Università di Aberdeen.

L'edificio del King's College si distingue per la Crown Tower, il simbolo indiscusso dell'università, e una platea d'oro. È una delle icone della città ed è promossa come una delle maggiori attrazioni culturali.

Il museo marittimo

Il Museo marittimo è situato sulla strada acciottolata di Shiprow. L'ingresso è gratuito e espone il rapporto di Aberdeen con il mare, soprattutto la sua rinascita dopo la scoperta del petrolio nel Mare del Nord. In esso, tra le altre cose, puoi vedere i risultati del mare e com'è la vita in una petroliera.

I giardini d'inverno

Giardini d'inverno - Carol Walker / commons.wikimedia.org

Nel mezzo del fiume Dee, nel Duthie Park, si trovano i giardini d'inverno, con diversi ecosistemi. Qui puoi vedere specie esotiche come cactus e piante grasse, dozzine di tipi di gerani, banane e, in generale, tutti i tipi di piante.

Inoltre,al Duthie Park puoi divertirti gite in barca, laguna di barche a vela, scivoli per bambinie bar e ristoranti dove è possibile gustare la cucina tipica

La galleria d'arte di Aberdeen

Situato in un edificio del 18 ° secolo, ospita una collezione di arte moderna, con dipinti postimpressionisti e una collezione di argento realizzata in città. In questa galleria è possibile ammirare opere di Boudin, Courbet, Sisley, Monet, Pisarro e Renoir.

Oltre a conoscere i meravigliosi luoghi di questa antica città, non puoi perdere l'esperienza di mescolare con la tua gente, vive le sue piazze, i suoi bar e la cordialità della gente della Scozia. Avrai sicuramente voglia di tornare.

Loading...