Le 5 cascate più belle

Lo spettacolo che la Natura offre in vista è uno dei doni più grandi e migliori che gli umani possano godere. Ci sono meraviglie di tale armonia e perfezione che superano qualsiasi tentativo artistico dell'uomo. e uno dei prodigi più belli ed estetici sono le cascate.

Iniziamo un tour fantastico per le cascate più belle e impressionanti del pianeta Unisciti a noi!

America

1. Angel Falls, Venezuela

Angel Falls, Venezuela - Alice Nerr

Questa cascata si trova in Venezuela, più precisamente nel Parco Nazionale di Cannaima. Questa è la cascata più alta del pianeta, Quindi è diventata una delle maggiori attrazioni turistiche in America. In effetti, ha partecipato alla selezione ufficiale delle sette meraviglie naturali del mondo, rimanendo con un finalista.

La contemplazione di questa cascata è magica, poiché il muro della montagna da cui è prodotta è praticamente verticale. Le autorità hanno costruito un punto di vista sulla sua fronte da cui è possibile ammirarlo in tutto il suo splendore. Nonostante ciò, i turisti più avventurosi hanno la possibilità di sorvolare la zona in aereo o navigare nella zona più alta attraverso i fiumi Churún e Carrao.

Vuoi conoscere una curiosità? A causa della forza della falda acquifera, gli indigeni hanno sempre considerato che questa zona era un luogo di incontro per gli spiriti maligni, Ecco perché l'hanno chiamato Mountain of Hell.

2. Cascate del Niagara, Stati Uniti e il Canada

Cascate del Niagara, Stati Uniti e Canada - Javen

Le cascate del Niagara si trovano sull'omonimo fiume e costituiscono uno dei confini naturali più ostentati del pianeta, fungendo da separazione tra gli Stati Uniti e il Canada Sono formati da una serie di enormi tende d'acqua alte circa 64 metri.

Ci sono escursioni all'interno di alcuni di essi, offrendo la possibilità di attraversare i tunnel trafitti dall'acqua nel corso dei secoli. I visitatori sono spesso sopraffatti dal forte impulso dell'acqua in questa zona, che risuona fragorosamente nelle orecchie.

L'origine di questa bellissima cascata risale all'era del ghiacciaio,un enorme pezzo di ghiaccio che avanzò distruggendo la superficie rocciosa dell'intera area canadese per creare il fiume che dà il nome a questo capolavoro naturale.

3. Cascate di Iguazu, Brasile e Argentina

Cascate di Iguazu, Brasile e Argentina - Guenter Purin

Sul fiume Iguazu si trova questa spettacolare cascata, formata da 275 salti. Questo dono di Madre Terra mantiene la nazione argentina da quella brasiliana. Il primo ha circa l'80 percento dei salti, mentre il secondo solo il 20 percento.

Puoi goderti gite in barca ai piedi delle cascate e, inoltre, ci sono due servizi di treni ecologici attraverso i quali è possibile raggiungere le sue coste all'interno dei due parchi nazionali dell'Iguazu. Entrambe le riserve sono state riconosciute rispettivamente come patrimonio mondiale.

tutto il set è stato scelto come una delle sette meraviglie naturali del mondo insieme ad altri paesaggi maestosi come il Rio delle Amazzoni, il fiume sotterraneo di Puerto Princesa o il Parco Nazionale di Komodo.

Europa

4. Dettifoss, Islanda

Cascata di Dettifoss, Islanda-Tsuguliev

Nel campo dei regni congelati, in Islanda, non possiamo non menzionare una cascata che si nutre ancora dei disgeli e della fusione di fiumi solitamente congelati. Dettifoss è una cascata molto ampia di oltre 2.500 anni che si trova nel Parco Nazionale Vatnajökull, un nome che risponde al ghiacciaio da cui inizia.

Questa cascata è la più grande e più grande dell'intero territorio europeo, poiché raggiunge i 100 metri di larghezza. Le sue dimensioni sono tali che il vapore acqueo che sale a causa della sua enorme caduta può essere intravisto a più di un chilometro di distanza, lo stesso vale per il suo suono unico.

"Se c'è magia su questo pianeta, è contenuta nell'acqua."

-Loran Eisely-

Africa

Cascate Victoria, Zimbabwe e Zambia

Cascate Victoria, Zimbabwe e Zambia - Przemyslaw Skibinski

Conosciuto sotto il soprannome di "fumo tonante", le sue correnti precipitano da un picco verticale alto quasi 60 metri. Una delle caratteristiche più sorprendenti di questa cascata è che durante la stagione delle piogge si verificano alluvioni di tale portata che rendono impossibile visualizzare il sipario che si forma e la parte inferiore di esso.

Queste cascate, lungo il fiume Zambéze, fungono da divisione politica tra lo Zimbabwe e lo Zambia. Sono protetti in entrambe le regioni e, quindi, fanno parte di entrambe le aree di conservazione su entrambi i lati del canale: il Mosi-oa-Tunya National Park e il Victoria Falls National Park.

Loading...