Tallinn, una città da fiaba medievale

Tallinn, la capitale dell'Estonia è una città da fiaba. La sua architettura del Medioevo è una delle meglio conservate in Europa e ci ricorda le leggende di cavalieri e principesse, torri e draghi, quindi una visita a questa città lascerà un ricordo indelebile.

Visiteremo la magnifica e affascinante Tallinn. Andremo nella sua storia e nei luoghi turistici più affascinanti che nasconde in modo da poter pianificare un viaggio da sogno.

Città Vecchia di Tallinn

Il centro storico di Tallinn è circondato da edifici medievali ed è patrimonio dell'umanità. Nonostante sia stato teatro di innumerevoli battaglie, questo luogo ha raggiunto i nostri giorni perfettamente conservato.

Muri

Viru Gate - Anna Grigorjeva

La parte vecchia della città ha una miscela di stili architettonici come gotico, barocco e romantico. In esso puoi ancora camminare sui muri che lo circondano. Due fantastici chilometri di percorso in cui contemplare le robuste mura, le sue 20 torri e le due imponenti porte d'ingresso.

Le torri più famose sono quelle che formano la porta Viru. Queste torri furono la partenza di viaggiatori e guerrieri. Esse risalgono al XIV secolo e sono state conservate in perfette condizioni. Queste torri ricordano quelle in cui vivevano le principesse delle fiabe in attesa di essere salvate dal principe azzurro.

La piazza del municipio

Piazza del Municipio - gadag

L'imponente edificio del Municipio di Tallinn è senza dubbio il protagonista di questa piazza.L'edificio ha una torre alta 64 metri dalla quale è possibile catturare con la fotocamera incredibili viste panoramiche sulla città. Puoi anche accedere all'edificio o ammirare gli splendidi edifici medievali che si trovano nelle vicinanze.

Questa piazza era un tempo il luogo preferito di mercanti e mercanti e oggi ospita innumerevoli bar e ristoranti. Tra i piatti che puoi assaggiare qui ci sono la zuppa di alci, i sottaceti e le empanadas, ovviamente accompagnati da una ricca birra. I prezzi sono straordinariamente economici.

Le chiese di Tallinn

Chiesa di St. Olaf - Aleksei Volkov

A tallinn Ci sono due templi da non perdere. La prima è la chiesa di San Olaf. Questa meravigliosa chiesa fu costruita nel XII secolo ed è stata per lungo tempo l'edificio più grande della vecchia Europa.

La sua torre ha raggiunto quasi 160 metri, sebbene abbia subito le conseguenze devastanti di diversi incendi. Con le diverse ricostruzioni la torre stava diminuendo fino a quando rimase nei 124 metri che misura oggi.

L'altro tempio da non perdere è la Cattedrale di Alexander Nevsky.Fu costruito alla fine del XIX secolo per ordine dello zar Alessandro III. È un magnifico edificio, coronato da cupole nere e con un interno ornato da splendidi mosaici.

Cattedrale Alexander Nevsky - Ivan Varyukhin

solo un quarto di secolo dopo la sua costruzione stava per essere demolita, come gli estoni hanno visto con un simbolo di dominio russo. Fortunatamente, questo magnifico edificio è stato salvato dal piccone e oggi possiamo ammirarlo in tutto il suo splendore.

“La vita è ciò che ne facciamo. I viaggi sono viaggiatori. Ciò che vediamo non è ciò che vediamo, ma ciò che siamo ”.

-Fernando Pessoa-

Ristorante Olde Hansa, un'esperienza culinaria indimenticabile

Dopo un intenso tour di questa magnifica città, devi recuperare le tue forze. Abbiamo già menzionato i ristoranti nella zona di Piazza del Municipio, ma ce n'è uno in particolare pieno di fascino. Olde Hansa ci trasporta in un'altra volta molto lontano e offre piatti molto simili a quelli assaggiati dagli abitanti di Tallinn durante il Medioevo. Le loro specialità, piatti cucinati con carni di selvaggina.

ma tutto in lui ci ricorda il passato, dalla fantastica decorazione ai camerieri, vestito alla vecchia maniera. Puoi anche ascoltare musica tradizionale mentre mangi. Un'esperienza!

Tallinn è una città incantevole in ogni modo Vuoi organizzare una vacanza?