Pompei, un luogo essenziale da visitare in Italia

Per gli amanti della storia e di tutto ciò che riguarda l'antichità, visitare Pompei è un vero piacere. L'attuale Pompei è una città storica e affascinante, ma quella antica è semplicemente affascinante.

Se vuoi viaggiare nel tempo, ti consigliamo di visitare i resti di questa sontuosa città che fu distrutto dall'eruzione del Vesuvio nell'anno 79 dopo Cristo. Sei con noi

Pompei: una città devastata

Pompei era una città dell'antica Roma che fu sepolta dopo l'eruzione del vulcano Vesuvio. Sfortunatamente, tutti i suoi abitanti morirono a causa della lava e dei gas vulcanici caldi.

L'attuale Pompei fu costruita in un comune italiano nella provincia di Napoli, abbastanza vicino all'antica città che fu rasa al suolo dall'eruzione del vulcano. Gran parte dell'attività economica dell'attuale Pompei si basa sull'antica città romana, dal momento che molti locali vivono del turismo e dell'ospitalità che deriva dai resti della città vecchia.

Pompeii Street - Viacheslav Lopatin

Pompei è diventata negli anni una delle destinazioni turistiche più importanti in Italia. Soprattutto dopo il 1997, l'Unesco ha dichiarato le "zone archeologiche di Pompei, Ercolano e Torre dell'Annunziata" come patrimonio dell'umanità.

Alcuni fatti curiosi su Pompei

Sebbene la città vecchia sia in ottime condizioni, i tetti delle case e degli edifici hanno subito un effetto simile all'eruzione con l'eruzione del vulcano, così sono crollati.

Un fatto molto interessante e che probabilmente impressionerà molti visitatori sono le forme umane piene di intonaco. Durante gli scavi, l'archeologo italiano Giuseppe Fiorelli ha suggerito di colmare i vuoti trovati nel mezzo delle ceneri. Il risultato è stato sorprendente, poiché gli ultimi momenti della vita di alcuni degli abitanti che sono morti a causa dell'eruzione sono stati perfettamente ricreati.

Abitanti di Pompei - Balounm

Gli stampi riflettono gli ultimi momenti di terrore di questi cittadini. In alcuni casi puoi vedere come hanno cercato di coprire la bocca e quella dei loro parenti con fazzoletti e / o abiti per evitare di inalare i gas letali. Altri sembrano aggrappati ai loro gioielli e altre ricchezze.

Il numero di vittime che è stato contato fino ad oggi supera i 2.000. Tuttavia, molti altri dovrebbero apparire in parti della città che non sono ancora state scavate.

“... È diventato improvvisamente buio di notte, non come quando il cielo è nuvoloso o quando non c'è luna ma come l'oscurità di una stanza chiusa e non ci sono luci. Potevi sentire le grida delle donne, i singhiozzi dei bambini e le voci degli uomini; alcuni chiamano i loro figli, altri i loro genitori, cercando di riconoscersi dalle voci che hanno replicato.

-Pliny the Younger-

Cosa visitare a Pompei?

Nell'antica città di Pompei ci sono numerosi resti di edifici aperti che i turisti possono visitare e osservare anche i più piccoli dettagli della vita quotidiana dei romani durante il primo secolo.

Popeya - Italianvideophotoagency

Alcuni dei più importanti resti archeologici che dovresti conoscere sono:

Tempio di Giove

Questo tempio fu costruito nel II secolo a.C.. Fu fortemente colpito dal terremoto del 62 d.C., quindi fu completamente restaurato al momento dell'eruzione del Vesuvio.

Il forum

Anfiteatro di Pompei - Banauke

Ogni città dell'antica e gloriosa Roma aveva un forum. Questo forum era il cuore della città, consisteva in un'area libera di 145 metri di lunghezza e 38 di larghezza. Era comune per i venditori offrire i loro prodotti in questo luogo.

Macellum

Questo era il mercato in cui i cittadini di Pompei acquistavano la maggior parte del cibo Hanno consumato Al centro c'era una fontana dove veniva lavato il pesce fresco.

Basilica

Questo edificio era uno dei più importanti della città, poiché era la sede dell'amministrazione della giustizia. Si ritiene che sia stato costruito nell'anno 120 a.C.

Pompei - KKulikov

La casa del fauno

È una delle residenze private più lussuose e grandi della città antica. Nel suo atrio ha una fontana che è adornata dalla statua bronzea di un Fauno, da cui il suo nome.

Bordello

Questo piccolo edificio era uno dei bordelli più importanti di Pompei. Al primo piano ci sono cinque stanze con un letto e le pareti ricoperte di dipinti erotici. Al secondo piano le camere sono più grandi e decorate meglio, quindi si ritiene che fossero destinate a una clientela molto più esclusiva.

Se sei un amante della storia, dovresti assolutamente visitare Pompei. È affascinante sapere con tale precisione e dettaglio quale fu la vita dei cittadini dell'antica Roma.

Video: POMPEII Italy HD (Ottobre 2019).