I 3 villaggi più belli in Spagna

La Spagna non è caratterizzata solo dalle sue città moderne e storiche, ma anche per avere angoli pittoreschi. Splendidi villaggi che si distinguono per il loro patrimonio storico e le loro radici.

Successivamente ti mostreremo tre dei borghi più belli in questo bellissimo paese. In questo modo Apprezzerai la genuinità dei suoi paesaggi naturali, architettura e cultura.

1. Cudillero, Asturias

Cudillero è una città asturiana che ha un fascino incredibile nonostante abbia Una popolazione di appena mille abitanti. Ha un importante porto peschereccio, il cui fascino in estate non ha eguali. Da esso puoi vedere le sue bellissime case colorate.

Cudillero, Asturias - Botond Horvath

È consigliabile camminare per le sue strade e sentieri per vivere al massimo l'esperienza Cosa puoi visitare e cosa puoi fare a Cudillero? Vi diciamo:

  • Visita la Quinta de Selgas. È un imponente e lussuoso palazzo del XIX secolo. Nella sua decorazione ha dipinti di Goya. Ha anche bellissimi e grandi giardini.
  • Conosci la Chiesa di San Pedro. È di stile gotico ed è stato costruito nel 16 ° secolo. Di recente ha subito un processo di restauro.
  • Le festività di San Pedro si celebrano dal 29 giugno al 1 luglio. Questi evidenziano le sfumature culturali delle persone. Una delle sue attività più importanti è il momento in cui un marinaio sale su una nave e parla nel dialetto locale. Dal conto della barca gli eventi rilevanti dell'anno.

2. Ronda, Malaga

È una città che si trova in montagna, a nord-ovest della provincia di Malaga. Una bellissima città costruita su un'enorme e imponente scogliera. Questo panorama spettacolare lo rende uno dei villaggi più affascinanti della Spagna.

Ronda, Malaga - K. Roy Zerloch

Non è solo rilevante per la sua immagine, questo magnifico angolo andaluso presenta importanti sfumature storico-culturali, grazie all'influenza della popolazione musulmana che si è consolidata nella regione.

«Individuiamo Ronda. Era incastonato tra le montagne, come un'estensione naturale del paesaggio e, alla luce del sole, sembrava la città più bella del mondo.

-Juan Goytisolo-

Ronda e i suoi dintorni offrono infinite attrazioni. Evidenziamo solo alcuni:

  • Il Parco Naturale della Sierra de las Nieves. Un posto cUna ricchezza naturale comprende una varietà di specie animali e vegetali. Alcuni sono lo stambecco e il pinsapo di montagna.
  • I suoi musei Deve vedere le visualizzazioni sono il Museo Civico di Ronda, che si trova nel Palazzo Mondragón; il Museo Lara, che si trova nell'ex palazzo-palazzo dei Conti della Conquista delle Isole Banate; o il Museo del vino Ronda.
  • L'arena. Indipendentemente dal fatto che ti piaccia o meno questo spettacolo, la piazza è un bellissimo edificio che vale la pena vedere. È una delle arene più antiche della Spagna.
  • Non dimenticare di visitare San Francisco. Da questo quartiere puoi vedere la porta di Almocábar e in essa troverai le mura arabe, che in precedenza circondavano questa bellissima città e raggiungono il ponte arabo.

3. Besalú, Girona

Questo è un comune di La Garrocha, situato a 150 metri sul livello del mare nella provincia catalana di Girona. Le sue strade, pietre e architettura rendono la camminata un'esperienza magica. Una passeggiata che ti permetterà di vedere il passato, in particolare il Medioevo.

Besalú, Girona - Iakov Filimonov

Besalú è una città meravigliosa con angoli incantevoli. Questi sono alcuni:

  • Portal dels Horts. È la costruzione meglio conservata delle mura del XIV secolo. Se lo segui arriverai all'Ospedale di Sant Julià, ora centro culturale.
  • La zona archeologica di Besalú. Questo è il luogo dove sono stati trovati resti risalenti al periodo romano e medievale. Inoltre, presenta prove dell'occupazione del popolo dal VI secolo.
  • Nel quartiere ebraico troverai un'altra sfumatura culturale. Qui puoi vedere la vecchia sinagoga, risalente al XIII secolo, oltre alla piazza ebraica.

Sono tre villaggi completamente diversi che mostrano la grande ricchezza e la varietà culturale e architettonica della Spagna. Piccole città ma piene di fascino.