5 destinazioni minacciate che dovresti conoscere

Ci sono molte destinazioni minacciate nel mondo e non sono solo luoghi remoti, minuscolo e conosciuto solo dagli ambientalisti. No, sono destinazioni molto popolari, infatti in questa lista citiamo i luoghi molto famosi.

Tutti conoscono il ghiacciaio Perito Moreno, le Maldive, il Mar Morto, Venezia o il Taj Mahal. Sono gioielli che gli scienziati hanno messo data di scadenza

1. Ghiacciaio Perito Moreno

Ghiacciaio Perito Moreno, Argentina - Joshua Raif

Il Perito Moreno è il più famoso dei ghiacciai che sono ancora conservati tra Argentina e Cile, tra le Ande e l'Antartide.

Tuttavia, Perito Moreno e il resto di queste riserve di ghiaccio stanno diminuendo a rotta di collo per il riscaldamento globale del pianeta. Questo male è praticamente inarrestabile in molte delle montagne che hanno ancora ghiacciai: nelle Alpi europee, nel Montana Glacier National Park o nei paradisi del ghiaccio dei circoli polari artici e antartici.

Sono tesori che difficilmente vedranno le generazioni future. Hai ancora la possibilità di meravigliarti della sua bellezza travolgente e selvaggia.

2. Isole delle Maldive

Maldive - ISchmidt

Dal freddo al caldo. Isole delle Maldive È uno dei paradisi terreni per eccellenza, un arcipelago di oltre mille isole e isolotti emerse dal corallo. Ma la sua magia avrà anche un tragico destino.

È uno dei paesi con l'altitudine più bassa del mondo, poiché è praticamente al livello del mare. Se il riscaldamento globale scioglie il ghiaccio prima del perpetuo, la conseguenza sarà l'ascesa dei mari. Il disgelo causerà l'Oceano Indiano che circonda le Maldive per inghiottire queste isole in non molti decenni.

Ma queste isole non saranno le uniche che inghiottiranno gli oceani, lo stesso destino minaccia le Seychelles, gli atolli delle Isole Salomone o l'isola di Nauru, il paese più piccolo del mondo.

3. Il Mar Morto

Mar Morto - byvalet

Da un oceano a un mare interno. Il Mar Morto è famoso per il suo tono biblico di Terra Santa e la sua ipersalinità. un destinazione che unisce paesaggi unici, le proprietà curative delle sue acque e una storia molto lunga.

Forse quella storia sta finendo. Il fiume Giordano, che sfocia nel Mar Morto, ha ridotto la sua portata fino al 98% ed è necessario aggiungere l'acqua rimanente viene scaricata per il consumo umano. Sebbene la conservazione del Mar Morto sia stata monitorata dal 1930, il suo declino sembra inarrestabile, si ritiene che tra qualche decennio sarà scomparso.

Un chiaro esempio di abuso di acqua come risorsa naturale. A questo proposito, un altro esponente è il città di Las Vegas, destinata a scomparire il giorno in cui l'acqua disponibile si esaurisce.

4. Venezia

Venezia, Italia - S.Borisov

Ci sono molte presentazioni. È la città dei canali, la patria di Tiziano e l'onnipotente Dux, il Palazzo Ducale, le gondole e l'infinito di ponti con il Rialto su tutti loro. ma l'acqua è la sua principale minaccia.

Quante volte abbiamo visto la famosa Plaza San Marcos allagata, con i turisti che lo attraversano con stivali da acqua o da cavalcavia improvvisati. Bene, quell'immagine si ripete sempre più spesso in città.

L'effetto di queste inondazioni è devastante, la superficie è allagata e le sue fondamenta sono danneggiate. Esistono piani faraonici per evitare tali inondazioni, ma viene ignorato se venissero giustiziati in tempo perché Venezia affondasse.

5. Taj Mahal

Taj Mahal, India - Mikadun

Tra il 1631 e il 1654, il L'imperatore musulmano Shah Jahan costruì il Taj Mahal in onore della sua moglie preferita. Sebbene non sia stato costruito dall'imperatore, non ha esitato a utilizzare il duro lavoro di un massimo di 20.000 lavoratori in questo lavoro.

Il risultato fu una gigantesca tomba che è considerata il lavoro di punta dell'architettura Mughal e quello Fa parte del club selezionato di Sette meraviglie del mondo moderno.

Milioni di turisti si avvicinano alla città di Agra per contemplarla e questa è la sua grande minaccia. Ciò provoca un enorme inquinamento atmosferico, che colpisce le sue spettacolari facciate bianche.

Per questo motivo, L'Unesco ha già proposto di vietare le visite al monumento in pochi anni, in modo che sia visibile solo a distanza.

"Siamo così vicini al limite che un giorno potremmo svegliarci per renderci conto che non c'è più niente da salvare".

-Maneka Gandhi-

Sono cinque luoghi unici e meravigliosi che potremmo non apprezzare per molti anni. In alcuni casi, i piani per prevenire la loro devastazione potrebbero funzionare, ma se sogni di visitarne uno, è meglio non lasciar passare molto tempo.

Video: SONO IO IL SIGNOR S - VI SPIEGO TUTTO! (Ottobre 2019).