6 luoghi essenziali per incontrarsi in Gran Bretagna

La Gran Bretagna è formata dai territori di Inghilterra, Galles e Scozia. L'Irlanda del Nord non appare lì, perché queste terre, già sull'isola vicina, sono integrate in quello che è il Regno Unito. Una volta chiarito questo punto, possiamo iniziare questo meraviglioso viaggio.

Trascureremo il capitale, poiché, sebbene Londra sia la meta turistica per eccellenza della Gran Bretagna, merita una visita esclusiva. Tuttavia, è possibile che per fare questa rotta si voli per uno dei suoi aeroporti: l'immenso Heathrow, Gatwick, a sud, o Luton e Stansted, dove operano compagnie low cost.

Bene, prenderemo come punto di partenza uno qualsiasi di loro per scappare e scoprire queste sei meravigliose destinazioni britanniche.

1. Royal Pavillion, Brighton

Royal Pavillion, Brighton - stefbennett

Brighton, a sud dell'isola, è un Meta di vacanze molto inglese per le sue spiagge e la sua atmosfera bohémien. Tuttavia, la sua principale affermazione monumentale è il Royal Pavillion.

Circa duecento anni fa, La famiglia reale britannica ha costruito qui un palazzo estivo. A quel tempo il re era tremendamente orgoglioso delle sue colonie in India e voleva che la sua residenza estiva gli ricordasse quelle terre lontane. Da qui le cupole bulbose, gli archi a ferro di cavallo o le intriganti grate del palazzo.

Molto è visitato oggi, da allora Il Royal Pavillion ospita il museo e la galleria d'arte di Brighton, pieno di opere decorative dei cinque continenti.

2. Stonehenge

Stonehedge - Filip Fuxa

Lasciamo la costa ed entriamo a Salisbury. Nelle vicinanze c'è quello È forse il monumento preistorico più famoso al mondo: Stonehenge.

Quando è stato composto questo set megalitico composto da cerchi che formano cromo? Non esiste una conferma assoluta, ma è considerata approssimativamente salì al ventesimo secolo prima di Cristo.

Per cosa è stato costruito? La data è incerta, ma la sua funzione è ancora di più. Potrebbe essere osservatorio astronomico, tempio o forse monumento funerario.

Come l'hanno sollevato? Ancora domande? Come hanno potuto spostare, sollevare e localizzare pietre fino a 25 tonnellate? Molte domande irrisolte. Anche così, I brividi di Stonehenge, specialmente al tramonto. Senza dubbio, uno di quei posti da visitare una volta nella vita.

3. Big Pit

Big Pit, Galles - FOTOGRAFIA MA

Entriamo nelle terre gallesi. E per scoprire la sua storia, è meglio andare nell'area di Big Pit. Qui sorge il Museo Nazionale del Carbone. Il Galles è stato tradizionalmente una terra di minatori. E nella città di Blaenavon, dove si trova il museo, puoi vedere l'eredità di quel duro lavoro.

La visita alla Grande Fossa o alla Grande Fossa mostra le difficili condizioni lavorative subite dai minatori e che hanno indubbiamente plasmato il personaggio gallese. Un momento speciale della visita è quando si entra nella miniera, guidati da un minatore virtuale. Una raccomandazione, se soffri di claustrofobia, meglio evitarlo.

4. Parco nazionale di Snowdonia

Lago a Snowdown - Peresanz

Non tutto il territorio gallese era afflitto da miniere e industrie. Lo scopriremo sulla strada per Snowdonia National Park, situato nel Galles del Nord e quello È uno dei gioielli naturali della Gran Bretagna.

Questa zona montuosa è ideale per gli amanti della contemplazione della natura o delle escursioni. Ma se vuoi semplicemente scattare foto di splendidi paesaggi, non c'è posto migliore.

Per avere un'idea, ecco alcuni fatti:Snowdonia National Park ha circa 100 laghi, cinquanta chilometri di costa e 90 vette. Questo è un po 'di tutto e per tutti i gusti.

5. Glasgow Style Mile

Glasgow - ArTono

Dato che non ci siamo fermati a Londra per fare acquisti, possiamo farlo a Glasgow. Qui puoi goderti lo Style Mile o il Design Mile.È una zona al centro della città, circondata dai suoi principali monumenti in cui si concentrano inoltre tutti i tipi di negozi dal design audace e storico di Glasgow.

Nel Style Mile troverai grandi negozi e altri imprenditori che offrono le loro creazioni, a volte a prezzi convenienti. Se vuoi prendere un ricordo diverso e unico di questo viaggio, questo è il posto perfetto per trovarlo..

6. Loch Ness

Loch Ness - Jule_Berlin

Abbiamo finito il viaggio nel Il luogo più mitico della Scozia, Loch Ness. Il paesaggio è spettacolare e il lago sorprende per le sue grandi dimensioni. È un lago d'acqua dolce in cui vivono molti pesci come la trota, il luccio o l'anguilla.

ma c'è un abitante più che famoso, Nessie, l'enigmatico mostro di Loch Ness che solo alcuni privilegiati hanno visto, o almeno così dicono. Si può passare ore a cercarlo, ma soprattutto si possono trascorrere giorni godendosi questo splendido paesaggio delle Highlands scozzesi.

«Nessuno in Scozia può sfuggire al passato. È ovunque, sospeso come un fantasma.

-Geddes MacGregor-

Video: 210th Knowledge Seekers Workshop - Feb 8, 2018 (Ottobre 2019).